10 strategie per coinvolgere gli utenti con una formazione eLearning efficace

• 5 min read

10 highly effective e-learning strategies for learning professionals

Stimolare il coinvolgimento degli utenti è una delle sfide principali per i professionisti della Formazione.

Sia che si tratti di partner, clienti o dipendenti, coinvolgere i nostri utenti è l’obiettivo finale: se il pubblico non è coinvolto, il processo di apprendimento diventa molto più difficoltoso, e dunque meno efficace.

“Dimmi e lo dimentico, insegnami e lo ricordo, coinvolgimi e lo apprendo”

… disse Benjamin Franklin. E aveva perfettamente ragione!

Quando si creano esperienze di eLearning in grado di connettere gli utenti con i contenuti online, il processo di apprendimento risulta semplice e naturale. E gli utenti conservano meglio quanto appreso.

Dunque, come creare esperienze di eLearning coinvolgenti?

In questo articolo illustriamo 10 strategie per per creare programmi di formazione in grado di suscitare interesse, motivare e coinvolgere i tuoi utenti.

1. Conosci i tuoi utenti

Probabilmente non c’è nemmeno bisogno di dirlo, ma fin troppo spesso si pone poca attenzione nel conoscere i propri utenti.

E questo sarebbe davvero un errore banale: com’è possibile creare un buon feeling con qualcuno che non si conosce abbastanza?

Analizzare caratteristiche e specificità del proprio pubblico (caratteristiche, abitudini, modalità di apprendimento ed esigenze specifiche) è fondamentale per sapere cosa gli utenti si aspettano da un corso eLearning.

Quanto sono pratici nell’uso di nuove tecnologie? Quanto tempo hanno a disposizione da dedicare alla formazione? Qual è il loro background formativo? Quali competenze possiedono e quali sono le loro preferenze?

Ogni persona apprende in modi diversi. Senza conoscere esattamente i destinatari dei tuoi corsi di eLearning, non sarai in grado di identificare tutti gli elementi che contribuiscono a creare un’esperienza formativa efficace e coinvolgente.

2. Definisci chiaramente gli obiettivi

Perché qualcuno dovrebbe essere interessato ad imparare qualcosa, se non ha ben chiari gli obiettivi che potrà raggiungere mettendo in pratica quanto appreso?

Vien da sé che definire chiaramente gli obiettivi del progetto di formazione può aiutare a creare maggiore interesse negli utenti, che sapranno fin da subito quali benefici potranno ottenere.

Inoltre, definire obiettivi formativi chiari non solo aggiungerà valore ai tuoi programmi di formazione, ma ti aiuterà a progettare al meglio il corso stesso.

Definito il punto di arrivo, sarà anche più semplice strutturare il percorso per raggiungerlo.

3. Costruisci corsi eLearning interattivi

Aggiungere elementi che rendono interattivi i tuoi corsi eLearning ha un duplice vantaggio. Primo, li rende più interessanti. Secondo, aiuta gli utenti a restare concentrati.

Entrambi questi benefici lavorano nella direzione del coinvolgimento. Al contrario, la noia e la distrazione sono i peggiori nemici del coinvolgimento.

Ma come rendere un corso eLearning più interattivo? Potresti ad esempio inserire interazioni drag & drop, o progettare un ambiente del tipo “classe virtuale”.

Ricordati che il tuo obiettivo è di mantenere vivo l’interesse del tuo pubblico. Quanto più conoscerai i tuoi utenti, tanto più facile sarà trovare gli elementi interattivi capaci di appassionarli e coinvolgerli.

4. Organizza al meglio il corso eLearning

Organizzare i contenuti didattici in è fondamentale per garantire una learning experience coinvolgente.

Un corso ben organizzato evita un affaticamento eccessivo degli utenti, che rischierebbero di perdere coinvolgimento e interesse.

Cerca di dare la giusta priorità alle informazioni veicolate: quali sono le nozioni fondamentali? Quali possono essere considerate secondarie?

Puoi anche pensare di strutturare una vera e propria mappa in cui organizzare gli argomenti e dar loro un ordine logico che ne faciliti l’assimilazione. E per te, al contempo, sarà più semplice costruire il corso avendo un percorso logico prestabilito.

5. Usa moduli eLearning che siano brevi

Dilungarsi eccessivamente, in qualsiasi contesto, è il modo migliore per perdere l’attenzione del proprio interlocutore: nessuno ha tempo e pazienza infiniti da dedicarci!

Per questo, costruire moduli eLearning che siano brevi aiuta non solo a far capire agli utenti che state rispettando il loro tempo, ma facilita la fruizione stessa del modulo, poiché l’informazione è suddivisa in elementi più semplici.

Dunque, crea moduli leggeri, alternali ad esercizi, e se prepari una presentazione evita di inserire troppo testo!

10 engaging elearning strategies

6. Rendi i tuoi corsi eLearning belli da vedere

Se c’è una parola che fa rima con “coinvolgente“… questa è sicuramente “attraente”!

In un corso eLearning, il visual design è un elemento da tenere in forte considerazione per catturare l’attenzione degli utenti.

E se non sai da dove iniziare, ricorda: meno c’è e meglio è. Come regola generale, usa testi brevi e ben organizzati su schermo, in modo da facilitarne la lettura e l’assimilazione. Scegli immagini, animazioni e avatar di qualità, video in alta risoluzione e trova un design accattivante per i quiz.

7. Suscita la curiosità degli utenti

Quando offri agli utenti spunti in grado di catturare la loro curiosità, l’effetto immediato è quello di stimolare il loro interesse e coinvolgimento.

Cerca di catturare la loro attenzione usando elementi visuali, ambienti di apprendimento originali e stimolanti o – perché no? – anche introducendo la gamification nel tuo progetto di eLearning.

Ogni esercizio che richiede di riflettere per risolvere un problema, infatti, mantiene vivo il livello di attenzione e coinvolge l’utente in un processo che ne aumenta le conoscenze. Non dimenticare che il tuo obiettivo è di coinvolgere i tuoi utenti, e niente può farlo meglio della curiosità.

La curiosità, infatti, è il motore che spinge le persone verso nuove strade e crea sete di conoscenza.

8. Fai vivere un’esperienza intensa

Perché intensa? Beh, perché è tramite questo genere di esperienze che gli utenti possono assimilare – meglio e in maniera più naturale – le informazioni veicolate nel corso.

Per creare esperienze intense sono necessari due elementi: stabilire un rapporto privilegiato con le esperienze personali degli utenti che frequentano il corso e suscitare in loro emozioni.

Il primo punto si lega alla necessità di offrire contenuti formativi rilevanti per l’audience, mettendo dunque l’utente al centro del processo formativo e veicolando competenze utili e spendibili nella vita quotidiana.

Suscitare emozioni consente invece di risultare più efficaci nella fase di coinvolgimento, stuzzicando gli utenti con umorismo, stimolandone l’interesse tramite immagini e storie legate al loro contesto personale.

9. Dai libertà ai tuoi utenti

Esplorare in libertà è già di per sé parte del processo di apprendimento.

Quanto più i tuoi utenti saranno liberi di muoversi all’interno del corso eLearning, cercando liberamente informazioni, tanto maggiore sarà il loro interesse.

Bloccare la navigazione del corso, al contrario, causa frustrazione. Immaginiamo di ascoltare un file audio, di perdere un punto chiave e di non avere la possibilità di riavvolgere qualche secondo per ascoltarlo di nuovo. Oppure, vogliamo farci un’idea generale di un corso eLearning, ma non possiamo cliccarlo senza prima aver terminato l’intero capitolo o modulo.

Liberare la navigazione offre al pubblico libertà e controllo. Li aiuta a costruire un contesto, a creare i propri percorsi, a muoversi e a coinvolgersi molto di più nella loro esperienza di eLearning.

10. Sii fiero del risultato finale

Potreste chiedervi come “essere fieri” possa essere una strategia. Ebbene, lo è eccome!

Infatti, quando vi sentite soddisfatti del lavoro che avete preparato, significa che l’avete realizzato con attenzione e precisione, rendendolo “a prova d’errore”. Significa che vi siete calati nei panni dei vostri utenti, sentendovi a vostro agio e avallando dunque la qualità del progetto.

Essere entusiasti di ciò che si è fatto è il miglior indice circa la qualità del lavoro svolto.

Vuoi offrire ai tuoi utenti un’esperienza formativa coinvolgente, scalando la tua strategia di eLearning, accelerando i tempi di realizzazione e automatizzando le attività ricorrenti? Contattaci oggi stesso e scopri come Docebo può aiutarti ad ottimizzare la tua strategia di formazione aziendale!