Rivoluziona la tua strategia di Formazione e Sviluppo con il 70:20:10

• 4 min read
70:20:10 Institute Summit

Migliora engagement e retention attraverso l’uso combinato di training formale e informale

Una delle principali sfide in ambito di Formazione e Sviluppo è di assicurarsi che i dipendenti abbiano accesso a contenuti formativi coinvolgenti e siano in grado di conservare con efficacia le conoscenze apprese.

Tuttavia, la maggior parte delle aziende si concentra esclusivamente sul training formale, facendone la pietra angolare della propria strategia.

Oggi, per ottimizzare il proprio business e ottenere performance superiori, è necessario un cambio di mentalità: Formazione e Sviluppo non deve limitarsi a una semplice funzione di training, ma deve diventare una funzione di Performance Management.

Il modello formativo 70:20:10 promuove il cambiamento della cultura della formazione all’interno delle organizzazioni. Gli studi dimostrano che le aziende che integrano questo framework nella propria strategia di Formazione e Sviluppo ottengono benefici legati al miglioramento dei processi e dell’efficienza complessiva.

La metodologia 70:20:10 incoraggia e supporta l’engagement della formazione e ripartisce la formazione in tre categorie:

  • 70% – informale, sul posto di lavoro, basata sull’esperienza
  • 20% – coaching, mentoring, sviluppo attraverso gli altri (social learning)
  • 10% – formale, attraverso corsi strutturati


Tra le organizzazioni che hanno adottato il 70:20:10:

  • Il 73% riporta miglioramenti nei processi
  • Il 72% riporta una migliore efficienza
  • Il 63% riporta maggiore produttività

Per restare competitive e incrementare le performance organizzative, le aziende devono ottimizzare la propria strategia di Formazione e Sviluppo.

Un esercizio di miglioramento continuo

Gli studi dimostrano che i dipendenti che utilizzano un learning management system (LMS) basato sul modello 70:20:10 sono più coinvolti, conservano meglio le conoscenze apprese e sono meno propensi a lasciare l’organizzazione entro il primo anno. Il framework delinea un nuovo modo di supportare e tracciare le performance, un processo di miglioramento continuo che crea un ponte tra le organizzazioni, in particolare quelle più grandi.

“Viviamo in un mondo in cui l’accesso alle conoscenze è fondamentale. Le persone che sanno come cercare, trovare e stabilire connessioni avranno successo. Chi continua ad affidarsi a conoscenze e abilità statiche, invece, sarà destinato a fallire.” – Charles Jennings

Tra i molteplici benefici, il modello 70:20:10 permette agli utenti di gestire in autonomia e con efficacia la propria formazione, estendendo le attività di training a nuove aree di competenza. In altre parole, gli utenti hanno l’opportunità di sviluppare le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere al meglio il proprio lavoro. Il team di HR e Formazione e Sviluppo, d’altra parte, devono garantire che la cultura organizzativa sia improntata al valore della crescita e dello sviluppo personale, aiutando i dipendenti a comprendere (e accettare) il proprio ruolo.

Il training formale (in aula) è stato il metodo più a lungo utilizzato in ambito aziendale. Tuttavia, l’impatto di questo approccio può essere notevolmente esteso integrandolo con la formazione attraverso il lavoro e la collaborazione sociale.

L’importanza della collaborazione

Un LMS che supporta il modello formativo 70:20:10 faciliterà la transizione da una strategia basata esclusivamente sulla formazione formale, incoraggiando un cambiamento culturale all’interno dell’organizzazione attraverso la formazione social e collaborativa. La tecnologia, incluse le piattaforme mobile (che consentono agli utenti di accedere ai contenuti formativi in qualunque luogo e in qualsiasi momento), è una forza trainante per l’adozione del social learning sul posto di lavoro.

“L’incredibile espansione delle tecnologie mobile è un altro importante fattore che guiderà e supporterà l’implementazione di strumenti e sistemi di formazione sul posto di lavoro, dal supporto alle performance fino ad aree quali, ad esempio, la localizzazione di esperti o la risoluzione di problemi basata sul crowdsourcing.” – Charles Jennings

Il social learning è la chiave del framework 70:20:10. Le aziende che implementano il social learning riportano tassi di retention fino al 70%, perché questo approccio supporta la formazione nell’ambiente di lavoro. Gli utenti apprendono nuove conoscenze dagli esperti dell’organizzazione. In questo modo, la formazione diventa parte della cultura organizzativa, con una significativa riduzione dei costi rispetto agli approcci formali.

Il social learning sul luogo di lavoro può assumere le seguenti forme:

 

  • FAQ e Forum: i dipendenti pongono domande e ricevono risposte dall’interno dell’organizzazione.
  • Wiki organizzative: possono essere una grande fonte di conoscenza per i nuovi dipendenti o per chi non ha familiarità con ogni aspetto di un’organizzazione.
  • Utilizzare le conoscenze degli esperti: creare canali di comunicazione in cui gli esperti possano condividere le loro conoscenze per aiutare gli altri.
  • Gamification e ricompense: permettono agli amministratori e agli utenti di tracciare i progressi. Gli utenti che riportano elevate performance e gli esperti che mettono regolarmente a disposizione le proprie conoscenze sono ricompensati per aver incentivato la partecipazione.

Docebo Coach e Share supporta il social learning. Docebo è l’unico LMS al mondo che supporta il modello 70:20:10, offrendo una soluzione completa, progettata per coprire anche la formazione informale (il ‘70’), social (il ‘20’) e formale (il ‘10’).

Non si tratta di una metodologia nuova, ma di un modello progettato nella metà degli anni ‘80. Oggi, con la rapida evoluzione delle tecnologie formative – come Docebo LMS – è essenziale che le organizzazioni implementino tecnologie attraverso cui supportare una formazione moderna e più efficace, basata sul modello 70:20:10. La maggior parte degli LMS incorpora la formazione formale. Solo poche piattaforme eLearning, però, permettono di supportare efficacemente anche la formazione esperienziale e sociale.

È questa la caratteristica distintiva della piattaforma Docebo.

Incontra gli esperti del 70:20:10!

Nel 2016, Docebo ha stretto una partnership strategica con il 70:20:10 Institute, volta a consolidare l’impegno di Docebo per la creazione di una piattaforma eLearning incentrata sull’utente e basata sul 70:20:10. Siamo entusiasti e orgogliosi di sponsorizzare l’Annual 70:20:10 Summit a Eindhoven (Paesi Bassi), in programma l’11 aprile. L’evento accoglierà leader, talenti ed esperti di Formazione e Sviluppo che lavorano attivamente con il 70:20:10.

L’evento (della durata di un giorno) permetterà a tutti i partecipanti di condividere le proprie idee con esperti e professionisti del settore eLearning, e scoprire come le aziende leader di tutto il mondo stanno rivoluzionando la propria formazione. Infine, sarà possibile utilizzare strumenti per valutare l’adozione del 70:20:10, adattandolo a diversi contesti di business e alla propria strategia di training.Scopri di più e registrati subito all’evento!