LMS + provider di contenuti e-learning: una partnership importante!

• 3 min read
LMS content partnerships

Scopri come e perché una solida partnership è essenziale per la tua strategia L&D

Negli ultimi tre anni, alcuni dei più grandi brand mondiali hanno unito le forze in modi spesso inattesi. Pensiamo, ad esempio, a Covergirl e Lucasfilm, oppure a Ikea e Dreamworks. Prima della pubblicazione di Star Wars: Il risveglio della Forza, Covergirl e Lucasfilm hanno messo in commercio una linea di trucchi a tema Star Wars, mentre Ikea ha collaborato con Dreamworks per creare una nuova linea di giocattoli per bambini.

Anche il settore tecnologico ha dato vita a simili partnership. Nel 2016, Apple ha realizzato un modello esclusivo di Apple Watch in collaborazione con Hermés. Spotify ha unito le forze con Uber per promuovere Spotify Premium e creare un’esperienza ancora più personalizzata per i propri clienti, mentre Snapchat ha collaborato con Square per creare Snapcash.

Perché questi “superbrand” hanno creato simili partnership, e come possiamo applicare questo modello di business nel settore e-learning?

Trovare il valore di un programma di partnership

Ogni partnership risponde a precise logiche ed esigenze. Occorre innanzitutto chiedersi perché creare una partnership. La risposta dipende dagli obiettivi della tua azienda. Per aziende con simili valori e obiettivi di business, una partnership ha senso. Se sfruttata correttamente, una collaborazione tra due aziende può aiutare ad incrementare la consapevolezza del brand, la portata e le capacità di vendita, rafforzando i relativi prodotti.

Nel settore degli LMS, una partnership con un fornitore di contenuti produce risultati preziosi su entrambi i fronti. Un fornitore di LMS che include contenuti formativi è in grado di creare un prodotto più olistico. Le aziende di LMS, in tal caso, non si limitano a vendere una piattaforma e-learning, ma una soluzione completa per la formazione dei dipendenti, aiutando il cliente a raggiungere i propri obiettivi di business. Una partnership, inoltre, aiuta i fornitori di contenuti e-learning a dare più valore alla propria offerta formativa, grazie alle funzionalità di tracking di un LMS.

LMS content partnerships
Ecco alcuni consigli utili per creare un programma di partnership di successo:

Stabilisci una comprensione reciproca delle proposte di valore e delle funzioni principali di business

È fondamentale che le aziende coinvolte nella partnership comprendano chiaramente i propri obiettivi. Uno dei partner è maggiormente focalizzato sull’integrazione del prodotto? Il suo obiettivo è di incrementare la fidelizzazione dei clienti o di generare un nuovo business? Prima di avviare un programma formale, le aziende devono essere consapevoli dei reciproci obiettivi. Indipendentemente dalle differenze di prodotto, ciascuna azienda dovrebbe integrare l’altra e contribuire al raggiungimento dei suoi obiettivi strategici. Gli obiettivi chiave di Covergirl e Lucasfilm erano di incrementare le vendite dei biglietti del film e del prodotto editoriale.

Trova un executive sponsorship o un leader

Se un’idea (qualunque essa sia) ha l’approvazione dei dirigenti, riscuoterà più successo. Trovare un leader che gestisca il progetto di partnership è perciò essenziale. Spesso, però, le iniziative strategiche possono passare in secondo piano rispetto ad altri progetti aziendali. Un leader designato è in grado gestire e sviluppare  in modo ottimale il progetto, coinvolgendo product team, sales team e altri dipartimenti come il marketing.

La trasparenza prima di tutto!

Le tempistiche relative all’integrazione sono più lunghe del previsto? I corsi di formazione online non vengono caricati correttamente? Una partnership si basa sulla reciproca fiducia e sulla trasparenza. Ciò può favorire un ambiente di collaborazione e può supportare qualsiasi iniziativa futura. Ogni azienda dovrebbe rappresentare un valore aggiunto per l’altra. Piuttosto che concentrarsi esclusivamente sul proprio business, le aziende dovrebbero aiutare continuamente i propri partner a raggiungere gli obiettivi di business. OpenSesame fornisce valore ai propri utenti e ai partner fornitori di LMS attraverso API e molteplici opzioni di integrazione. Un migliore accesso ad una solida libreria online di contenuti e-learning sblocca notevoli vantaggi per i fornitori di LMS.

Una partnership tra fornitori di contenuti (come OpenSesame) e di LMS (come Docebo) genera una quantità significativa di valore, non solo per i partner coinvolti, ma soprattutto per i clienti. Ecco perché una partnership tra due aziende del settore e-learning è così importante.

Victor Belfor è VP of Partnerships and Distribution Strategy per OpenSesame, con oltre quindici anni di esperienza in pianificazione e implementazione di strategie di Go-To-Market.

Scopri come ottenere migliori risultati di business grazie a un LMS integrato con i migliori provider di contenuti e-learning. Prova subito la piattaforma Docebo, gratis per 14 giorni.