Incrementa la retention dei tuoi dipendenti con la formazione

• 2 min read
Perché è essenziale investire nella formazione dei dipendenti

Scopri perché la formazione deve essere parte del ciclo di vita dei tuoi dipendenti!

Sempre più aziende, oggi, utilizzano piattaforme e-learning e strumenti digitali/on-demand/mobile per formare in modo rapido ed efficiente i propri dipendenti. In un mercato del lavoro continua evoluzione, investire nella formazione e renderla accessibile è ormai essenziale per incrementare l’engagement della propria forza lavoro e ottenere migliori performance di business.

Ecco perché la formazione deve essere parte del ciclo di vita dei tuoi dipendenti:

Migliore engagement durante l’onboarding

Un dipendente che abbandona il lavoro nel primo anno può rappresentare un costo significativo per la propria azienda (oltre il 50% del suo stipendio). Per rafforzare o incrementare la retention della forza lavoro, è dunque necessario investire nell’esperienza formativa dei propri dipendenti, progettando programmi di onboarding solidi ed efficaci. Ad esempio, è possibile coinvolgerli e motivarli sin da subito attraverso corsi e materiali incentrati su valori/obiettivi aziendali, strumenti collaborativi e obiettivi di sviluppo individuale.

Retention e Rilevanza

Un solido programma di formazione è un investimento nel successo dei propri dipendenti. Una piattaforma e-learning all’avanguardia, ad esempio, consente di collegare la formazione allo sviluppo professionale, di sviluppare community collaborative e di progettare esperienze formative basate sulla gamification. Una formazione continua si traduce in una rilevanza continua, ovvero un vantaggio competitivo sia per i dipendenti che per le aziende.

Come emerge da recenti ricerche, durante il processo formativo i leader sviluppano competenze di leadership più forti rispetto ai propri colleghi. Come ha sottolineato Blair Sheppard (Global Leader of Strategy and Leadership Development) nel report Workforce of the Future: “Il compiacimento intellettuale non è nostra alleato e la formazione – intesa anche come nuovi approcci e modi di pensare – è un impegno a lungo termine.”

Successo di business

Sviluppare una forza lavoro che sia in grado di adattarsi rapidamente alla rapida evoluzione del settore rappresenta senza dubbio un vantaggio competitivo per le aziende. Un training rilevante, infatti, incrementa l’efficienza e l’efficacia dei propri dipendenti.

Secondo una prospettiva di human capital, le aziende che investono in formazione e sviluppo per i dipendenti interni riportano tassi di turnover più bassi, con una migliore reputazione aziendale, un miglior posizionamento di mercato e una maggiore redditività. La formazione, oggi, è uno strumento essenziale per le aziende che vogliono mantenere un vantaggio competitivo e sfruttare con successo le opportunità di innovazione nei settori in rapida evoluzione. La tecnologia permette di misurare e tracciare i propri investimenti formativi, collegandoli non solo alle performance dei propri dipendenti, ma soprattutto agli obiettivi globali di business.

Per ulteriori approfondimenti, non perdere la sessione di Andrew a DoceboInspire, “Learning and HR: Engage Employees in Learning from Day One”, in programma il 19 settembre alle ore 14:30.