Come Gestire l’App Audit Trail

Come creare e configurare un report Audit Trail

Ultimo Aggiornamento

Gennaio 2nd, 2019

Tempo di Lettura

3 min

Livello Utente

Introduzione

Un Audit trail (chiamato anche Audit log) è un record immutabile che fornisce il tracking delle azioni amministrative effettuate sul sistema, come modifiche rilevanti al completamento dei corsi o allo stato di iscrizione. Il report Audit Trail visualizza la sequenza di attività che hanno interessato operazioni, procedure o eventi specifici, ed è utile per assegnare le responsabilità in caso di problemi, in modo particolare relativi a questioni di conformità. La App Audit Trail rende la piattaforma conforme al CF21 cap.11.

Questa App è disponibile per i clienti del piano Growth e del piano Enterprise.

Attivare la App

Per attivare la app, accedere al Menu Amministrazione dall’icona ingranaggio in alto a destra, quindi premere Aggiungi Nuove Applicazioni nella parte superiore della pagina. Nella pagina seguente, selezionare il tab Caratteristiche Aggiuntive di Docebo, identificare la App Audit Trail & 21 CFR Part 11 e cliccare Contattaci nella riga della app. Compilare il modulo per contattare il Centro Comunicazioni: Docebo entrerà in contatto con te per gestire l’attivazione dell’App.

Creare un Report Audit Trail

Per creare un report Audit Trail, accedere al Menu Amministrazione, e premere Reports nella sezione E-Learning. Nella pagina principale dei Report, premere Crea Report Personalizzato. Nella finestra pop up, definire il nome del report, quindi selezionare Audit Trail. Premere Avanti.

Selezionare quali utenti includere nel report utilizzando i tab Utenti, GruppiOrganigramma. Il sistema mantiene le selezioni anche durante lo spostamento fra tab. Se necessario, è possibile generare un report per tutti gli utenti registrati. Premere Avanti per continuare.

Selezionare i corsi che si desidera includere nel report. E’ possibile scegliere corsi specifici, o selezionarli tutti. Premere Avanti e selezionare i dati che si desidera visualizzare nel report, scegliendo fra diverse categorie di eventi:

  • Power User. Dati relativi ai posti assegnati e acquistati.
  • Corsi. Dati relativi alle modifiche e alle cancellazioni dei corsi e delle sessioni, dei materiali didattici, ecc.
  • Percorsi Formativi. Dati relativi alla creazione, all’aggiornamento o alla cancellazione dei percorsi formativi.
  • Report Personalizzati. Dati relativi alla creazione, alla cancellazione e alla pubblicazione dei report.
  • Gestione Utenti. Dati relativi alla creazione, cancellazione, sospensione e gestione degli utenti.
  • Iscrizioni. Dati relativi ai corsi a cui gli utenti sono stati iscritti o per cui è stata annullata l’iscrizione.
  • Piani di Abbonamento, Pacchetti, Dati e Associazione Posti. Dati relativi ai Piani di Abbonamento.
  • Gestione dei Temi. Dati relativi al cambio di tema in piattaforma. Questo evento è tracciabile sia per i domini singoli che per i sotto-domini creati con la App Multidomain.
  • Informativa sulla Privacy. Dati relativi ad ogni nuova versione dell’informativa sulla privacy definita in piattaforma.
  • Report delle Query. Dati relativi alle azioni eseguite sui report dal Query Builder per creare report manualmente, estraendo dati direttamente dal database. Questa funzionalità è disponibile solo su richiesta.

La lista completa degli eventi che è possibile includere nel report Audit Trail è disponibile qui. Premere Avanti per continuare e selezionare come i dati saranno ordinati nel report utilizzando il menu a tendina Ordina Per. Premere nuovamente Avanti e selezionare se programmare il report, visualizzarlo o salvarlo.

Gestire i Report Audit Trail

Dopo la creazione, i report Audit Trail saranno elencati nella pagina principale dei Report. Una riga dedicata ad ogni report mostra il nome del report, l’autore, la data di creazione, la visibilità e se il report è programmato oppure no. Cliccare sull’icona lente di ingrandimento alla fine della riga per consultare il report, e sull’icona download per esportarlo in formato CSV, XLS o HTML. Dall’icona ellispis è possibile programmare, modificare o cancellare il report.

Da impostazione predefinita, i report audit trail hanno visibilità pubblica, ovvero i Superadmin, i creatori del report e i Power User possono consultarlo. Cliccare sull’elemento della colonna Filtri per modificare la visibilità del report. I Report Creati sono visibili dal creatore del report e da tutti i Superadmin.

Eventi per l’API [GET] /manage/v1/trails

Chi utilizza l’API [GET] /manage/v1/trails per l’app Audit Trail può fare riferimento a questa lista completa degli eventi che possono essere inclusi nell’API.

Gestire i Report Audit Trail

Dopo la creazione, i report Audit Trail saranno elencati nella pagina principale dei Report. Una riga dedicata ad ogni report mostra il nome del report, l’autore, la data di creazione, la visibilità e se il report è programmato oppure no. Cliccare sull’icona lente di ingrandimento alla fine della riga per consultare il report, e sull’icona download per esportarlo in formato CSV, XLS o HTML. Dall’icona ellispis è possibile programmare, modificare o cancellare il report.

Da impostazione predefinita, i report audit trail hanno visibilità pubblica, ovvero i Superadmin, i creatori del report e i Power User possono consultarlo. Cliccare sull’elemento della colonna Filtri per modificare la visibilità del report. I Report Creati sono visibili dal creatore del report e da tutti i Superadmin.

Eventi per l’API [GET] /manage/v1/trails

Chi utilizza l’API [GET] /manage/v1/trails per l’app Audit Trail può fare riferimento a questa lista completa degli eventi che possono essere inclusi nell’API.