Creare e Gestire le Competenze

Creare un database di competenze e gestire la formazione del proprio team

Ultimo Aggiornamento

novembre 18th, 2019

Tempo di Lettura

6 min

Livello Utente

Introduzione al Modulo Perform

Il modulo Perform di Docebo permette ai dipendenti ed ai manager di un’azienda di valutare le competenze, gestire i ruoli e assegnare contenuti formativi mirati alle persone che presentano lacune in ruoli specifici. Il modulo Perform è un modulo opzionale, disponibile solo per i clienti Enterprise.

Creare Competenze e Categorie di Competenze

Per creare nuove competenze e gestire quelle esistenti, accedere al Menu Amministrazione, e selezionare la voce di menu Competenze nella sezione Perform. Da qui è possibile visualizzare, aggiungere, modificare o eliminare competenze. Le competenze permettono di valutare l’esperienza, la specializzazione, e le capacità di supervisione dell’utente.

Premere il pulsante Più in alto a destra per aggiungere nuove competenze. È possibile aggiungere delle nuove competenze creandole manualmente oppure copiandole da un elenco di competenze predefinite. Premere Aggiungi una competenza per la creazione manuale.

Inserire il nome e la descrizione della competenza nei campi corrispondenti del menu a scomparsa. Definire quindi l’area di appartenenza della competenza. Le aree sono gruppi di competenze simili. Premere Apri per modificare l’area e Conferma per terminare.

Per copiare una competenza dall’elenco dei predefiniti, premere il pulsante Più in alto a destra, e selezionare Aggiungi Competenza da Predefiniti dal menu a scomparsa per selezionare le competenze dall’elenco. Le competenze disponibili nell’elenco derivano da un servizio esterno. Questo servizio utilizza la classificazioni ESCO della Commissione Europea. È possibile selezionare le competenze da una categoria o da una professione utilizzando i menu corrispondenti, oppure cercare una competenza specifica dalla barra di ricerca.

Selezionare la competenza dall’elenco e premere Copia. La competenza sarà aggiunta all’elenco personale delle competenze. Per modificare il nome e la descrizione della competenza, premere l’icona … alla fine della riga dell’elenco relativa alla competenza, e selezionare Modifica dal menu a scomparsa. Le modifiche non saranno applicate ai dati master delle competenze predefinite. Premere Conferma per terminare. Le modifiche al nome e alla descrizione della competenza saranno visibili nell’elenco delle competenze.

Le competenze possono essere raggruppate in aree. Per aggiungere una nuova area, premere il pulsante Più dalla parte superiore della pagina principale delle modifiche, quindi Aggiungi una Nuova Area dal menu a scomparsa. Aggiungere il nome dell’area nel campo dedicato del pannello, quindi premere Aggiungi una Nuova Area.

Importare Competenze da un File CSV

Gli utenti Superadmin possono  importare competenze nella piattaforma attraverso file CSV. Per un corretto caricamento, il file CSV deve essere formattato correttamente. È possibile scaricare un un esempio di formattazione corretta dal link  Scarica il File CSV di Esempio del menu a scomparsa. Una volta formattato il file correttamente, trascinare il file nella sezione di caricamento o premere l’icona freccia per cercarlo.

Nota:  la dimensione massima consentita per i file CSV è di 3MB. Non è possibile importare competenze in un’area che non esiste nella piattaforma. È necessario creare l’area prima della procedura di import. Inoltre, è necessario includere una colonna con la lingua di default della piattaforma nel file CSV.

Una volta caricato il file, premere Configurazione Avanzata per visualizzare i parametri aggiuntivi.

Il sistema è configurato per individuare autonomamente i Separatori necessari per organizzare le informazioni in colonne. I dati possono essere separati da virgola, punto e virgola o manualmente, secondo le necessità.

Selezionare quindi l’opzione che permette di considerare la prima riga come Intestazione (solo se corrisponde al formato del file CSV), e selezionare il Charset del File dal menu a scomparsa. Il charset consigliato è lo standard UTF-8. Utilizzare le virgolette per delimitare il contenuto del testo. Premere Conferma per caricare il file CSV.

La pagina seguente permette di selezionare un preset dal menu a tendina per associare la mappatura all’Import CSV. Premere il pulsante Sovrascrivi la configurazione attuale per completare l’azione. È inoltre possibile associare le colonne ai campi LMS (ulteriori informazioni nei paragrafi successivi), e salvare la configurazione premendo Salva come nuova configurazione. Indicare il nome del preset nel pop-up, quindi premere Salva.

La sezione Anteprima visualizza l’anteprima del file CSV, come letto dal sistema. Utilizzare i campi dalla sezione Campi Docebo a sinistra per associare correttamente i campi con i nomi delle colonne del file CSV importato. Una volta completata l’associazione, ricontrollare le informazioni nella pagina di import e premere Importa nella parte inferiore della pagina.

Le nuove competenze importate nella piattaforma saranno visualizzate nella pagina principale di Perform. In caso di errori di caricamento, il sistema visualizzerà l’elenco delle competenze non importate nel log disponibile nella sezione Attività di Background della piattaforma (Menu Principale, Attività di Background).

Gestire le Competenze

Per gestire le competenze pre-esistenti, individuare la competenza accedendo al menu principale delle competenze premendo Competenze nella sezione Perform del Menu Amministrazione. É possibile filtrare le competenze premendo l’icona Filtro in cima all’elenco, cliccando Aggiungi Filtro e definendo il filtro di interesse. I filtri sono applicati immediatamente, al momento della definizione.

Selezionare l’icona … alla fine della riga corrispondente alla competenza. Premere Modifica dal menu a tendina per modificare il nome e la descrizione della competenza o Cancella per cancellare la competenza dalla piattaforma. Cancellare una competenza significa rimuoverla da tutti i ruoli a cui è associata; i manager e gli altri utenti non potranno più valutarla.

È possibile associare dei contenuti formativi ad una competenza, per renderli subito disponibili agli utenti con lacune. Fare riferimento alla sezione successiva di questo articolo per ulteriori informazioni.

Per associare dei ruoli ad una competenza, selezionarla dall’elenco principale delle competenze e premere l’icona nella colonna Ruoli Assegnati nella riga della competenza. Nella pagina seguente, premere il pulsante Più in alto per aggiungere ruoli. Nel menu a scomparsa, cercare i ruoli di interesse utilizzando la barra di ricerca, selezionare i ruoli e premere Assegna. I ruoli saranno visualizzati nella pagina delle competenze. Premere l’icona x per dissociare il ruolo dalla competenza.

Assegnare Materiali Didattici alle Competenze

Associare materiali didattici alle competenze permette agli utenti con lacune di visualizzarli come suggerimento di miglioramento, oppure di auto-registrare o assegnare i materiali all’utente. Premere l’icona Contenuto Associato nella riga della competenza nella pagina principale delle Competenze. Premere il pulsante più in cima alla pagina per aggiungere contenuti alla competenza.

Nel menu a scomparsa, selezionare quale contenuto assegnare alla competenza nel tab Corsi e Piani Formativi e nel tab Contenuto Informale. È possibile assegnare corsi, piani formativi e contenuti informali alla competenza solo dal modulo Coach & Share. Non è possibile assegnare materiali didattici specifici alle competenze.

Una volta selezionati i materiali didattici da assegnare alla competenza, premere Conferma. I materiali didattici saranno visualizzati nell’elenco dei meteriali assegnati alla competenza. Selezionare se si desidera iscrivere automaticamente gli utenti al contenuto, e se abilitare l’opzione di auto-suggerimento. Selezionando l’opzione Auto Suggest, il contenuto sarà proposto automaticamente agli utenti con lacune in questa competenza nel canale My Suggestions. Non è obbligatorio configurare queste opzioni.

Attenzione: selezionando l’opzione per auto-iscrivere gli utenti ai corsi e ai piani formativi, la piattaforma eseguirà l’iscrizione alla fine del processo di valutazione, nel caso in cui siano rilevate delle lacune. È possibile che l’utente non sia auto-iscritto ad un corso o ad un piano formativo per diversi motivi, ad esempio le regole di visibilità o la data di scadenza del corso o nel caso in cui il corso sia a pagamento. Selezionando l’opzione per la visualizzazione dei contenuti suggeriti, gli utenti visualizzeranno i suggerimenti solo per i corsi e i piani formativi a cui sono già iscritti.

In alternativa, è possibile associare le competenze ai corsi al momento della creazione e della modifica del corso stesso. Selezionare l’opzione per associare le competenze al corso, o importare competenze da un altro corso:

  • Aggiungi le competenze manualmente. Selezionando questa opzione, è possibile assegnare le competenze una alla volta. Indicare la competenza nel campo di testo sottostante, e premere Invio sulla tastiera. Ripetere più volte, in base al numero di competenze da assegnare al corso.
  • Importa le competenze da un altro corso. Selezionando questa opzione, è possibile copiare tutte le competenze già assegnate ad un altro corso. Indicare il nome del corso da cui importare le competenze nel campo sottostante.

Una volta assegnate le competenze ad un corso, selezionare l’opzione Abilita le Regole Automatiche nella sezione Regole Automatiche per accedere ad altre opzioni di configurazione. Selezionare quindi Suggerisci questo corso agli utenti con lacune per suggerire il corso agli utenti con gap, oppure Iscrivi al corso gli utenti con lacune per abilitare l’auto-iscrizione. Fare riferimento a quanto indicato in precedenza per l’auto-iscrizione e le regole di suggerimento dei corsi.