Utilizzare lo Slide Converter per Creare Presentazioni

Caricare le presentazioni nei corsi, e visualizzarle online

Ultimo Aggiornamento

23 Luglio 2020

Modulo Docebo

Learn

Tempo di Lettura

3 min

Livello Utente

Introduzione

Lo strumento Slide Converter permette di convertire file PDF, ODP, PPT e PPTX in sequenze di immagini visualizzabili in piattaforma senza scaricare la presentazione sul proprio dispositivo. Questa funzionalità permette di creare presentazioni come materiali didattici per i corsi. Questo articolo spiega come caricare e gestire questo tipo di materiale didattico in piattaforma.

Caricare e Convertire le Presentazioni

Per caricare e convertite una presentazione per un corso, accedere al Menu Amministrazione dall’icona ingranaggio in altro a destra, quindi selezionare Gestione Corsi dalla sezione E-Learning. Nella pagina principale della Gestione dei Corsi, identificare il corso nell’elenco e cliccare sulla descrizione, quindi spostarsi alla tab Materiali Didattici.

Premere Aggiungi Materiali Didattici e selezionare Slide Converter dal menu a tendina. Nella pagina di caricamento è possibile caricare il file dal proprio dispositivo oppure trascinarlo nell’area di caricamento.

Al termine del caricamento, il file sarà convertito automaticamente in una presentazione. Ricorda che il numero di pagine o slide del file influisce sul temo necessario per completare la conversione. Se la presentazione include più di 150 slide o pagine, consigliamo di suddividerla in due o più parti per velocizzare la conversione e rendere il file più gestibile per gli utenti.

Se la presentazione include delle animazioni, consigliamo di semplificarla e di assicurarsi che il risultato finale sia quello desiderato. Le animazioni non sono caricate in piattaforma, sono convertite in immagini statiche.

Se la presentazione include imagini di grandi dimensioni, potrebbe essere necessario adottare dei CSS per sistemare i margini. In questo modo sarà possibile aggiungere una scrollbar, in modo che l’immagine sia più leggibile per gli utenti. Il CSS deve essere inserito sotto la sezione Custom Style nell’area di configurazione dei temi della piattaforma. Il CSS sarà applicato a tutte le slide, quindi è importante trovare la soluzione migliore per tutte le slide.

Gestire la Presentazione

Una volta visualizzata l’anteprima della presentazione, definire un titolo cliccando sull’icona di Modifica Titolo, quindi selezionare Continua per procedere. Aggiungere una descrizione breve della presentazione, ed una thumbnail. Selezionare una delle thumbnail a disposizione o caricarne una dal proprio dispositivo.

È possibile inserire dei tag relativi alla presentazione, in modo che sia più semplice trovarla attraverso la ricerca globale della piattaforma. È possible che alcuni tag siano generati automaticamente dalla piattaforma basandosi sul contenuto del materiale didattico, grazie al lavoro dell’intelligenza artificiale, e solo nel caso in cui il contenuto sia in inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano o portoghese. Per assicurarsi che il proprio contenuto sia in un tipo di file supportato dalla funzionalità di auto-tagging di Docebo, consultare qui la lista di tipi di contenuto supportati. I tag possono essere modificati o cancellati in qualsiasi momento, con un limite di 15 tag per materiale didattico.

Premere Continua, quindi selezionare le impostazioni del player e le preferenze di navigazione, quindi premere Pubblica per finalizzare.

La presentazione ora è disponibile nella tab dei Materiali Didattici dove è possibile modificarla o cancellarla, oppure passare alla Vista Utente utilizzando il pulsante Play in alto a destra per visualizzare l’anteprima di come gli studenti vedranno la presentazione.

Nel caso in cui sia necessario caricare una versione modificata della presentazione, premere l’icona Modifica nella riga del materiale didattico nella pagina di gestione dei Materiali Didattici del corso o del Central Learning Object Repository, quindi caricare il nuovo file. La data del materiale formativo non sarà modificata. Il materiale didattico creato con lo strumento Slide Converter non gestisce il versioning nel CLOR (Central Learning Object Repository).

Attenzione: il materiale didattico sarà considerato completo alla visualizzazione dell’ultima slide.