Docebo per Zoom

Integra la tua piattaforma Docebo con Zoom

Ultimo Aggiornamento

17 Novembre 2020

Modulo Docebo

Integrazioni

Tempo di Lettura

6 min

Livello Utente

Introduzione

Per gli utenti di Zoom Meeting e Zoom Webinar, Docebo si integra con Zoom.us, in modo che gli utenti possano accedere alle sessioni di formazione dal vivo direttamente dai corsi webinar, nelle proprie piattaforme. 

L’integrazione con Zoom V1 è stata dismessa il 21 Luglio 2020.

E’ necessario possedere un account attivo di Zoom e accettare i termini e le condizioni del contratto per portare correttamente a termine la configurazione. La licenza Zoom deve includere il supporto REST API, e la possibilità di gestire meeting e webinar.

Scopri di più sulle sessioni webinar fruibili dai dispositivi mobili.

L’integrazione è disponibile per Zoom SaaS, non supporta implementazioni on-premise.

Attivare Zoom in Docebo

Connettersi alla piattaforma come Superadmin, accedere al Menu Amministrazione dall’icona ingranaggio in alto a destra, e premere Aggiungi Nuove Applicazioni. Nella pagina Applicazioni e Funzionalità, selezionare la tab Videoconferenza dal menu a sinistra. Nell’elenco delle app, identificare Zoom e premere Provala Gratuitamente.

Nella finestra pop up, leggere la descrizione della App e premere di nuovo Provala Gratuitamente. La App ora è attiva ed è possibile configurare l’integrazione.

Creare un’Applicazione Docebo in Zoom

Per creare un’applicazione in Zoom, connettersi in Zoom con un utente che dispone dei permessi necessari per accedere al Marketplace di Zoom, e per create delle app. Spostarsi alla pagina del profilo e selezionare l’opzione Advanced dal menu a tendina del menu Admin, a sinistra. Nel menu a tendina, selezionare App Marketplace e si sarà reindirizzati al sito web dell’App Marketplace di Zoom. Nella parte superiore del sito, selezionare il menu a tendina Develop, quindi cliccare Build App. Selezionare il tipo di app OAuth cliccando Create nella card corrispondente. Iniziare il processo di creazione dell’app indicando il nome dell’app nell’App Name, quindi cliccare Create.

Attenzione! L’App Name deve includere il prefisso docebo- o il suffisso -docebo al fine di essere correttamente identificata da Zoom.

Nel pop-up, selezionare l’opzione User-managed app e disattivare il toggle Would you like to publish this app on Zoom App Marketplace?. Il reindirizzamento automatico porterà alla tab Credentials dell’App. Il Client ID e il Client Secret sono necessari per configurare l’integrazione di Zoom in Docebo. Ora è necessario creare il proprio account di Zoom in Docebo. 

Spostarsi alla propria piattaforma Docebo, e creare un nuovo account Zoom. Connettersi come Superadmin e accedere al Menu Amministrazione cliccando sull’icona ingranaggio in alto a destra. Identificare la sezione Zoom V2 e cliccare Gestione. Nella pagina di configurazione, cliccare Nuovo Account in alto a destra.

Copiare il valore del campo URL di reindirizzamento Oauth Zoom mostrato nella parte superiore del pannello di destra, ed incollarlo nella pagina App Credentials dell’App in Zoom, nella sezione Redirect URL for OAuth. Inserire ora il dominio completo della piattaforma Docebo (in uno di questi formati: [platform_URL].docebosaas.com o [custom_domain]) nella sezione  Whitelist URL e premere Continua

Nella sezione Information, completare la sezione Basic Information per la propria app, inserendo la Long Name e la Description della App, il proprio Company Name e il Nome (Name) e l’indirizzo email (Email Address) dello sviluppatore che si occupa dell’integrazione (come punto di contatto). Premere Continue per spostarsi alla sezione Features e di nuovo Continue per spostarsi alla tab Scopes.

Nella pop-up Add Scope, selezionare le opzioni che seguono:

  • Se si è selezionato il tipo di sessione Meeting, spostarsi alla tab Meetings e selezionare View and Manage All User Meetings
  • Se si è selezionato il tipo di sessione Webinar, spostarsi alla tab Webinar e selezionare View and Manage All User Webinars
  • Indipendentemente dalla tipo di sessione selezionato (Meeting o Webinar), spostarsi alla tab Recording e selezionare View Your Recordings. Quando questa opzione è selezionata, le registrazioni dei meeting e dei webinar saranno salvate alla fine del webinar.

La configurazione della app in Zoom è completa ora, non procedere all’installazione. Spostarsi sulla piattaforma Docebo per completare e attivare l’integrazione.

Creare un Account Zoom in Docebo

Tornare sulla piattaforma Docebo, dove si è precedentemente iniziata la creazione dell’account di Zoom. Nel pannello di destra, compilare tutte le informazioni digitanto l’Account Name di Zoom, e recuperando il Client ID e il Client Secret dalla app di Zoom, tab Credentials. Selezionare il tipo si sessione: Meeting  o Webinar in base alla propria licenza Zoom.

  • Selezionare l’opzione Meeting se si possiede una licenza Zoom Meeting. Quando si seleziona questa opzione, l’integrazione creerà un Room Meeting Zoom per ogni sessione webinar creata dall’account selezionato.
  • Selezionare l’opzione Webinar se si possiede una licenza Zoom Webinar. Quando si seleziona questa opzione, l’integrazione creerà un Webinar Zoom per ogni sessione webinar creata dall’account selezionato.

Ricorda, ogni account Zoom creato in Docebo può integrarsi con Zoom Meeting con Zoom Webinar, non è possibile integrare entrambe le opzioni con lo stesso account. Se si possiedono entrambe le licenze, e si necessita di integrare sia Zoom Meeting che Zoom Webinar, è necessario due account, uno per ogni opzione.

Definire il numero massimo di sessioni per corso (fino a 999), il numero massimo di sessioni gestibili dall’account e il numero massimo di room attive contemporaneamente. Il numero massimo di room attive contemporaneamente è quello concordato nella propria licenza Zoom.

Premere Crea per creare il proprio account Zoom e finalizzare l’integrazione con Docebo.

Attivare e Gestire l’Account Zoom in Docebo

Una volta creato e configurato l’account Zoom in Docebo, e una volta disponibile la app di Docebo in Zoom, è necessario associare l’account Zoom di Docebo con l’account Zoom per completare l’integrazione. Connettersi a Docebo con l’utente che ha configurato l’account da associare, quindi accedere alla pagina di configurazione di Zoom in Docebo dal Menu Amministrazione identificare l’account fra quelli disponibili, e cliccare sul menu ellipsis alla fine della riga dell’account, quindi selezionare Associa.

Questa operazione potrebbe richiedere alcuni secondi. Una volta collegati gli account, l’integrazione è disponibile per la configurazione dei corsi webinar. 

È possibile modificare i dettagli dell’account cliccando sul menu ellipsis alla fine della riga dell’account, e selezionare Modifica. È possibile cancellare l’account selezionando Cancella dal menu ellipsis, ma quando si cancella un account Zoom, non sarà più possibile accedere, modificare o cancellare le sessioni webinar create con l’account, quindi è necessario cancellare le sessioni associate all’account prima di cancellarlo. 

L’integrazione di Docebo per Zoom non supporta Polls (sondaggi) e Breakout Rooms (gruppi di lavoro).

Una volta attivata la app, è possibile creare un corso webinar.

A partire dal 30 Maggio 2020, Zoom richiede che tutte le sessioni, nuove e già programmate, devono obbligatoriamente essere protette da passcode. E’ necessario definire un passcode per ogni nuova sessione webinar Zoom, e aggiornare le sessioni Zoom già in programma aggiungendo il passcode nel campo dedicato nell’area di gestione della data della sessione. Il passcode è obbligatorio per la configurazione della sessione, ma gli studenti non dovranno inserirlo al momento della connessione. Il passcode è calcolato automaticamente da Docebo, e garantisce una complessità adeguata. Non abilitare le opzioni disponibili nella sezione Passcode Requirements di Zoom (Admin Menu -> Account Management -> Account Settings tab).

Recuperare le Credenziali della App da Zoom

È possibile recuperare il proprio Client ID e il Client Secret per configurare l’intergrazione in qualsiasi momento. Connettersi al proprio account Zoom come amministratore e cliccare Manage in alto a destra, quindi selezionare l’opzione Created Apps a sinistra. Questa area elenca tutte le app precedentemente create. Cliccare sul nome dell’App per accedere alla relativa pagina, quindi selezionare App Credentials dal menu di sinistra. 

Questa pagina mostra il Client ID e il Client Secret dell’app.

Ricorda: l’utente creato in Docebo per l’integrazione con Zoom non conta come utente attivo se non visualizza contenuti formativi formali dalla piattaforma. Conta unicamente ai fini dell’integrazione con Zoom.

Migrare a Zoom Versione 2

Se si sta ancora utilizzando Zoom V1, ricordiamo che la Data di Fine Vita di questa versione dell’integrazione è fissata per il 21 Luglio 2020. L’elenco che segue mostra gli step necessari per migrare a Zoom V2:

  1. Configurare l’integrazione con Zoom V2, seguendo le istruzioni fornite da questo articolo. Zoom V1 e Zoom V2 possono essere installati contemporaneamente in piattaforma.
  2. Pianificare una data, prima del 21 Luglio 2020, per la migrazione a Zoom V2, e utilizzare la nuova versione dell’integrazione per i webinar programmati da quella data in poi. L’integrazione con Zoom V2 è identificata come Zoom V2 nel menu a tendina per la pianificazione dei webinar.
  3. Se ci sono delle sessioni webinar di Zoom V1 in programma prima della data pianificata per la migrazione, è necessario cancellarle e ricrearle con Zoom V2.
  4. Rimuovere l’integrazione con Zoom V2. E’ necessario cancellare le sessioni associate a Zoom V1 prima di rimuovere l’integrazione, non saraà più possibile cancellarle in seguito.

Una volta raggiunta la Data di Fine Vita, il 21 Luglio 2020, le sessioni webinar programmate con Zoom V1 non saranno più accessibili o utilizzabili dai Superadmin, i Power User o gli studenti.