Eventi Webhook

Traccia gli eventi in piattaforma via webhook

Ultimo Aggiornamento

22 Luglio 2020

Modulo Docebo

API

Tempo di Lettura

23 min

Livello Utente

Introduzione

Docebo permette di creare webhook attivabili su base evento, al fine di inviare informazioni riguardo l’evento stesso ad uno specifico URL di Payload. In questo modo, è possibile utilizzare i dati dalla piattaforma per popolare report e dashboard, gestire integrazioni e altro ancora. È inoltre possibile connettersi al proprio HCM, inviare email a utenti non presenti in piattaforma riguardo eventi avvenuti in piattaforma, o aggiornare il proprio CSM.

Fare riferimento a questo articolo per ulteriori informazioni sull’attivazione della funzionalità dei Webhook, sulla creazione e la gestione dei webhook. 

Questo articolo elenca tutti gli eventi che è possibile tracciare via webhook, e include una descrizione dettagliata del payload. Gli eventi sono divisi in aree, per una migliore comprensione.

Attivazione degli Eventi

Gli eventi gestiti dalla app Webhook sono attivati in base alla logica della piattaforma. Possono essere attivati dagli utenti attraverso l’interfaccia della piattaforma, o dalle API. Attenzione, la stessa azione può attivare eventi diversi, a causa della logica della piattaforma, quindi consigliamo di controllare i propri casi d’uso per una corretta configurazione dei webhook. 

Ad esempio, se si è definito un webhook che include i seguenti eventi:

  • Enrollment has been updated (nome dell’evento: course.enrollment.updated)
  • Learner completed course (nome dell’evento: course.enrollment.completed)

Quando si aggiorna lo stato di un evento a completed, sarà attivato l’evento course.enrollment.completed e non l’evento course.enrollment.updated, nonostante l’evento sia stato scatenato da un aggiornamento.

Proprietà Comuni degli Eventi

Ogni evento traccia dettagli specifici, ma tutti hanno quattro proprietà in comune:

  1. message_id id univoco del messaggio per identificare il webhook
  2. eventl’evento che ha attivato il webhook
  3. fired_by_batch_actiondetinito a true se l’evento è stato attivato da una chiamata batch API, false in caso contrario
  4. payload payload diverso, con informazioni diverse in base all’evento

Se l’opzione per il raggruppamento dei payload è attiva, quando i webhook includono più eventi, la proprietà comune payload diventa payloads, ad indicare che il messaggio include più eventi. Se si attiva la funzionalità di raggruppamento dei payload, assicurarsi che il sistema di endpoint sia pronto a ricevere webhook con diverse strutture.

Segue un esempio di payload singolo, attivato per la cancellazione di un utente:

{
  "message_id": "wh-638ce960-1363-11e9-a15d-d1c47c8f7593",
  "event": "user.deleted",
  "fired_by_batch_action": false,
  "payload": {
    "user_id": 12301,
    "deletion_date": "2019-01-08 16:35:05",
    "fired_at": "2019-01-08 16:35:05"
  }
}

Questo invece è un esempio di raggruppamento di payload, attivato per la cancellazione di tre utenti dalla piattaforma, con un unico processo:

{
 "event": "user.deleted",
 "fired_by_batch_action": false,
 "message_id": "wh-d2f70d80-ab24-11ea-8467-5972fffe49aa",
 "payloads": [
   {
     "fired_at": "2020-06-10 14:15:18",
     "user_id": 13366,
     "deletion_date": "2020-06-10 14:15:18"
   },
   {
     "fired_at": "2020-06-10 14:15:18",
     "user_id": 13369,
     "deletion_date": "2020-06-10 14:15:18"
   },
   {
     "fired_at": "2020-06-10 14:15:18",
     "user_id": 13376,
     "deletion_date": "2020-06-10 14:15:18"
   }
 ]
}

I dettagli inclusi in ogni evento sono gli stessi, indipendentemente dal fatto che si tratti di un singolo evento, e di un raggruppamento di payload. La struttura del webhook cambia in base al fatto che il payload includa uno o più eventi.

Alcuni eventi includono la proprietà user_id per tracciare l’utente che ha eseguito o è stato coinvolto nell’azione tracciata dal webhook. Quando un Superadmin impersona altri utenti, lo user_id tracciato è quello dell’utente impersonato.

Eventi

Segue l’elenco degli eventi disponibili, divisi in aree. I dettagli di ogni evento sono descritti nelle sezioni corrispondenti di questo documento.

Corsi

Sessioni Webinar

Sessioni ILT

Piani Formativi

Rami

Utenti

Incarichi

Cura dei Contenuti

Canali

E-Commerce

course.created

  • course_id –  ID del corso
  • name – nome del corso
  • type – tipo di corso. I possibili valori sono “elearning”, “classroom”, “webinar”
  • code – codice del corso (può essere vuoto o non valorizzato)
  • creation_date – data di creazione (in formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_atdata e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • start_date – data di inizio del corso
  • end_date – data di fine del corso
  • language – lingua del corso
  • duration – durata del corso, in secondi
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • self_enrollment_policy – tipo di auto-iscrizione. Le opzioni possibili sono: “disabled”, “admin_approval”, “free”
    • self_unenrollment_policy – configurazione per l’auto disiscrizione. I possibili valori sono: “disabled”, “on_course_not_completed”, “even_on_course_completed”
    • allow_session_self_unenrollment– indica se l’utente può disiscriversi autonomamente dalla sessione del corso
    • course_rating_permission – identifica se l’utente è autorizzato a valutare il corso. I possibili valori sono: “disabled”, “always”, “if_enrolled”, “on_completion”
    • credits – numero di crediti assegnati al corso
    • description – descrizione del corso
    • provider – CSP del corso, necessario solo se il corso è stato importato da un catalogo esterno.

course.updated

  • course_id –  ID del corso
  • name – nome del corso
  • type – tipo di corso. I possibili valori sono “elearning”, “classroom”, “webinar”
  • code – codice del corso (può essere vuoto o non valorizzato)
  • update_date – data di aggiornamento (in formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_atdata e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • start_date – data di inizio del corso
  • end_date – data di fine del corso
  • language – lingua del corso
  • duration – durata del corso, in secondi
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • self_enrollment_policy – tipo di auto-iscrizione. Le opzioni possibili sono: “disabled”, “admin_approval”, “free”
    • self_unenrollment_policy – configurazione per l’auto disiscrizione. I possibili valori sono: “disabled”, “on_course_not_completed”, “even_on_course_completed”
    • allow_session_self_unenrollment– indica se l’utente può disiscriversi autonomamente dalla sessione del corso
    • course_rating_permission- identifica se l’utente è autorizzato a valutare il corso. I possibili valori sono: “disabled”, “always”, “if_enrolled”, “on_completion”
    • credits – numero di crediti assegnati al corso
    • description – descrizione del corso
    • provider – CSP del corso, necessario solo se il corso è stato importato da un catalogo esterno.

course.deleted

  • course_id –  ID del corso
  • name – nome del corso
  • type – tipo di corso. I possibili valori sono: “elearning”, “classroom”, “webinar”
  • course_code – codice del corso
  • deletion_date – data di cancellazione (formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • start_date – data di inizio del corso
  • end_date – data di fine del corso
  • language – lingua del corso
  • duration – durata del corso, espressa in secondi

course.enrollment.created

  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – fine del periodo di validità
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • subscribed_by_id – ID del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • score – punteggio dell’utente nel corso
    • additional_fields – campi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua del corso
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

course.enrollment.completed

  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • completion_date – data di completamento
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • level –  livello dell’utente nel corso, i possibili valori sono: “learner”, “instructor”, “tutor”
  • subscribed_by_id – ID dell’utente che iscritto l’utente identificato dal parametro user_id parameter
  • status – stato dell’iscrizione, i possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”
  • enrollment_date – data in cui è stata registrata l’iscrizione, in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_end_validity – data di fine validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • total_time – tempo dedicato al corso da parte dell’utente
    • score – punteggio dell’utente nel corso
    • additional_fields – campi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua del corso
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

course.enrollment.updated

  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – fine del periodo di validità
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • level – livello dell’utente nel corso, i possibili valori sono: “learner”, “instructor”, “tutor”
  • enrollment_date – data in cui è stata registrata l’iscrizione, in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_end_validity – data di fine validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • subscribed_by_id – ID dell’utente che iscritto l’utente identificato dal parametro user_id parameter
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • score – punteggio dell’utente nel corso
    • additional_fields – campi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua del corso
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

course.enrollment.deleted

  • user_id – ID dell’utente iscritto
  • course_id – ID del corso in cui è iscritto l’utente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.
  • YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • level – livello dell’utente nel corso, i possibili valori sono: “learner”, “instructor”, “tutor”
  • enrollment_date – data in cui è stata registrata l’iscrizione, in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • enrollment_date_end_validity – data di fine validità dell’iscrizione in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • subscribed_by_id – ID dell’utente che iscritto l’utente identificato dal parametro user_id parameter
  • status – stato dell’iscrizione, i possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • total_time – tempo dedicato al corso da parte dell’utente

course.webinarsession.created

  • session_id – ID della sessione webinar appena creata
  • session_code – codice della sessione webinar appena creata
  • session_name – nome della sessione webinar appena creata
  • course_id – ID del corso associato alla sessione webinar
  • course_code– codice del corso associato alla sessione webinar
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • session_description – descrizione della sessione webinar appena creata
    • session_maximum_enrollments – numero massimo di iscrizioni consentite per la sessione webinar appena creata
    • completion_type – tipi di completamento della sessione webinar appena creata. I possibili valori sono: “on_join”, “manual” and “automatic”
    • recording_allowed_for_completion – indica se la sessione webinar può essere registrata. I possibili valori sono: “true” e “false”
    • number_of_dates_to_complete – numero di date sessione che l’utente deve completare per considerare il webinar completato
    • dates
      • name – nome della sessione appena creata
      • description – descrizione della sessione appena creata
      • original_date – data della sessione appena creata
      • original_timezone– fuso orario della sessione appena creata
      • date_time_start – ora di inizio della sessione appena creata
      • date_time_end – data di fine della sessione appena creata
      • webinar_tool – strumento webinar utilizzato per gestire la sessione appena creata

course.webinarsession.updated

  • session_id – ID della sessione webinar aggiornata
  • session_code – codice della sessione webinar aggiornata
  • session_name – nome della sessione webinar aggiornata
  • course_id – ID del corso associato alla sessione webinar
  • course_code– codice del corso associato alla sessione webinar
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • session_description – descrizione della sessione webinar aggiornata
    • session_maximum_enrollments – numero massimo di iscrizioni consentite per la sessione webinar aggiornata
    • completion_type – tipi di completamento della sessione webinar aggiornata. I possibili valori sono: “on_join”, “manual” and “automatic”
    • recording_allowed_for_completion – indica se la sessione webinar può essere registrata. I possibili valori sono: “true” e “false”
    • number_of_dates_to_complete – numero di date sessione che l’utente deve completare per considerare il webinar completato
    • dates
      • name – nome della sessione aggiornata
      • description – descrizione della sessione aggiornata
      • original_date – data della sessione aggiornata
      • original_timezone– fuso orario della sessione aggiornata
      • date_time_start – ora di inizio della sessione aggiornata
      • date_time_end – data di fine della sessione aggiornata
      • webinar_tool – strumento webinar utilizzato per gestire la sessione aggiornata

course.webinarsession.deleted

  • session_id – ID della sessione webinar cancellata
  • session_code – codice della sessione webinar cancellata
  • session_name – nome della sessione webinar cancellata
  • course_id – ID del corso associato alla sessione webinar cancellata
  • course_code– codice del corso associato alla sessione webinar cancellata

webinar.session.enrollment.created

  • fired_at – date and time of the moment the event has been fired in UTC in YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • user_id – ID of the user
  • course_id – ID of the course
  • session_id – ID of the webinar session associated with the course
  • level – the enrollment level of the user (learner, tutor, instructor, coach)
  • enrollment_date – date of the enrollment
  • enrollment_date_begin_validity – start of the validity period for the enrollment (it can be null)
  • enrollment_date_end_validity – end of the validity period (it can be null)
  • subscribed_by_id – ID of the Superadmin or Power User who enrolled the user, or the user ID if the user enrolled by him/herself.
  • status – enrollment status – enrollment status. Possible values are: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.
  • extra_data – extra data section
    • additional_fields – enrollment additional fields
      • language – course language
      • list
        • id – additional field ID
        • name – additional field name, in the platform default language defined in the Localization Tool
        • value – additional field value

webinar.session.enrollment.updated

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID utente aggiornato
  • course_id – ID corso aggiornato
  • session_id – ID aggiornato della sessione associata al corso 
  • level – livello aggiornato dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione aggiornata
  • enrollment_date_begin_validity – data aggiornata di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – data aggiornata di fine del periodo di validità
  • subscribed_by_id – ID aggiornato del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • additional_fields – campi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua aggiornata del corso
      • list
        • id – ID aggiornato del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore aggiornato del campo aggiuntivo

webinar.session.enrollment.deleted

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID utente aggiornato
  • course_id – ID corso 
  • session_id – ID della sessione associata al corso 
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione 
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – data di fine del periodo di validità
  • subscribed_by_id – ID del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.

ilt.session.created

  • course_id – ID del corso associato alla sessione ILT
  • course_code– codice del corso associato alla sessione ILT
  • session_id – ID della nuova sessione ILT
  • session_code – codice della nuova sessione ILT
  • session_name – nome della nuova sessione ILT
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • session_description – descrizione della nuova sessione ILT
    • session_maximum_enrollments – numero massimo di iscrizioni per la  nuova sessione ILT
    • session_minimum_enrollments – numero minimo di iscrizioni per la  nuova sessione ILT
    • last_subscription_date – data ultima per l’iscrizione alla sezione ILT
    • dates
      • name – nome della nuova sessione ILT
      • original_date – data della nuova sessione ILT
      • original_timezone– fuso orario della nuova sessione ILT
      • date_time_start – ora di inizio della nuova sessione ILT
      • date_time_end – ora di fine della nuova sessione ILT
      • break_date_time_start – data di inizio della pausa della nuova sessione ILT
      • break_date_time_end – data di fine della pausa della nuova sessione ILT
      • location_name – nome della sede dove si terrà la sessione
      • location_country – nazione della sede dove si terrà la sessione
      • classrom_name – nome dell’aula dove si terrà la sessione
    • additional_fields
      • language – lingua della sessione
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – del campo aggiuntivo
        • value – valore del campo aggiuntivo

ilt.session.updated

  • course_id – ID del corso associato alla sessione ILT aggiornata
  • course_code– codice del corso associato alla sessione ILT aggiornata
  • session_id – ID della sessione ILT aggiornata
  • session_code – codice della sessione ILT aggiornata
  • session_name – nome della sessione ILT aggiornata
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • session_description – descrizione della sessione ILT aggiornata
    • session_maximum_enrollments – numero massimo di iscrizioni della sessione ILT aggiornata
    • session_minimum_enrollments – numero minimo di iscrizioni della sessione ILT aggiornata
    • last_subscription_date – data ultima di iscrizione alla sessione ILT
    • dates
      • name – nome della sessione aggiornata
      • original_date – data della sessione aggiornata
      • original_timezone– fuso orario della sessione aggiornata
      • date_time_start – ora di inizio della sessione aggiornata
      • date_time_end – ora di fine della sessione aggiornata
      • break_date_time_start – ora di inizio della pausa della sessione aggiornata
      • break_date_time_end – ora di fine della pausa della sessione aggiornata
      • location_name – nome della sede dove si terrà la sessione
      • location_country – nazione della sede dove si terrà la sessione
      • classrom_name – nome dell’aula dove si terrà la sessione
    • additional_fields – campi aggiuntivi della sessione
      • language – lingua della sessione
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

ilt.session.deleted

  • course_id – ID del corso associato alla sessione cancellata
  • course_code – codice del corso associato alla sessione cancellata
  • session_id – ID della sessione cancellata
  • session_code – codice della sessione cancellata
  • session_name – nome della sessione cancellata

ilt.session.enrollment.created

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • session_id – ID della sessione associata al corso
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – fine del periodo di validità
  • subscribed_by_id: ID del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • additional_fields – cammpi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua del corso
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

ilt.session.enrollment.updated

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • session_id – ID della sessione associata al corso
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – fine del periodo di validità
  • subscribed_by_id – ID del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • additional_fields – cammpi aggiuntivi per l’iscrizione
      • language – lingua del corso
      • list
        • id – ID del campo aggiuntivo
        • name – nome del campo aggiuntivo, nella linua di default della piattaforma, definita nello strumento di Gestione delle Lingue
        • value – valore del campo aggiuntivo

ilt.session.enrollment.deleted

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID utente
  • course_id – ID corso
  • session_id – ID della sessione associata al corso
  • level – livello dell’utente nel corso (studente, tutor, docente, coach)
  • enrollment_date – data di iscrizione
  • enrollment_date_begin_validity – data di inizio del periodo di validità dell’iscrizione
  • enrollment_date_end_validity – fine del periodo di validità
  • subscribed_by_id – ID del Superadmin o del Power User che ha iscritto l’utente, o l’ID dell’utente che si è auto-iscritto.
  • status – stato dell’iscrizione. I possibili valori sono: “subscribed”, “in_progress”, “completed”, “waiting”, “subscription_to_confirm”, “suspended”, “overbooking”.

learningplan.created

  • learning_plan_id –  ID del piano formativo
  • name – nome del piano formativo
  • code – codice del piano formativo (può essere vuoto o null)
  • creation_date – data di creazione (formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • description – descrizione piano formativo

learningplan.updated

  • learning_plan_id –  ID del piano formativo
  • name – nome del piano formativo
  • code – codice del piano formativo (può essere vuoto o null)
  • update_date – data di aggiornamento (formato: YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • description – descrizione piano formativo

learningplan.deleted

  • learning_plan_id –  ID del piano formativo
  • name – nome del piano formativo
  • code – codice del piano formativo (può essere vuoto o null)
  • deletion_date – data di cancellazione (formato: YYYY-MM-DD hh:mm:ss UTC)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

learningplan.course.added

  • learning_plan_id –  ID del piano formativo
  • course_id – ID del corso aggiunto al piano formativo
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

learningplan.course.removed

  • learning_plan_id –  ID del piano formativo
  • course_id – ID del corso rimosso dal piano formativo
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

branch.created

  • branch_id – ID del ramo creato
  • parent_id – ID del ramo in cui sarà creato il nuovo ramo
  • code – Codice del nuovo ramo, o stringa vuota
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

branch.updated

  • branch_id – ID del ramo creato
  • parent_id – ID del ramo nel quale è stato spostato il ramo. Non presente se il ramo non è stato spostato
  • code – Nuovo codice del ramo, può essere una stringa vuota. Non presente se il codice non è modificato
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

branch.deleted

  • branch_id – ID del ramo selezionato
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss

branch.user.added

  • user_id – ID dell’utente aggiunto al ramo
  • branch_id – ID del ramo a cui è stato aggiunto l’utente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

branch.user.removed

  • user_id – ID dell’utente rimosso dal ramo
  • branch_id – ID del ramo da cui è stato rimosso l’utente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss

user.created

  • user_id – ID del nuovo utente
  • username – username del nuovo utente
  • password – password codificata in base 64
  • email – email del nuovo utente in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • creation_date – data di creazione dell’utente in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • level – livello dell’utente
  • firstname – nome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • lastname – cognome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

user.selfregistered

  • user_id – ID del nuovo utente
  • username – username del nuovo utente
  • password – password codificata in base 64
  • email – email del nuovo utente
  • creation_date – data di creazione dell’utente in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • level – livello dell’utente
  • firstname – nome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • lastname – cognome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

user.deleted

  • user_id – ID dell’utente cancellato
  • deletion_date – data di cancellazione dell’utente  the date of deletion of the user, in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

user.updated

  • user_id – nuovo ID del nuovo utente
  • username – username del nuovo utente
  • email – email del nuovo utente
  • update_date – data dell’aggiornamento utente in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • level – livello dell’utente
  • firstname – nome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • lastname – cognome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

user.deactivated

  • user_id – nuovo ID per il nuovo utente
  • username – username dell’utente
  • email – email dell’utente appena creato (può essere null o vuoto)
  • deactivation_date – data di disattivazione dell’utente, in formato YYYY-MM-DD HH:mm:ss UTC
  • level – livello dell’utente creato
  • firstname – nome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • lastname – cognome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

user.reactivated

  • user_id – nuovo ID per il nuovo utente
  • username – username dell’utente
  • email – email dell’utente appena creato (può essere null o vuoto)
  • reactivation_date – data di riattivazione dell’utente, formato: YYYY-MM-DD HH:mm:ss UTC
  • level – livello dell’utente creato
  • firstname – nome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • lastname – cognome del nuovo utente (può non essere valorizzato)
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss

lo.assignment.submission

  • submission_id – ID del caricamento dell’incarico, creato dallo studente
  • user_id – ID dello studente che ha caricato l’incarico
  • lo_id – ID del materiale didattico incarico
  • lo_name – nome del materiale didattico incarico
  • name – titolo del caricamento, come definito dallo studente
  • description – commenti inseriti dallo studente al momento del caricamento
  • course_id – ID del corso nel quale è stato creato il materiale didattico
  • files – uno o più file caricati
    • url – filename hashed, generato dalla piattaforma
    • filename – nome originale del file, definito dallo studente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

lo.assignment.evaluation

  • submission_id – ID del caricamento dell’incarico valutato dal docente
  • creation_date – data e ora del caricamento, in formato UTC, formato YYYY-MM-DD HH:ii:ss
  • user_id – ID dello studente valutato dal docente
  • lo_id – ID dell’incarico materiale didattico
  • lo_name – nome del materiale didattico di tipo incarico
  • course_id – ID del corso in cui è stato creato il materiale didattico di tipo incarico
  • score – punteggio della valutazione del docente. Il valore di default è “0”. Possibili valori: 0-100
  • comment – commenti alla valutazione scritti dal docente
  • allow_reupload – definire se permettere agli studenti di caricare nuovamente l’incarico, nel caso in cui non lo passino. Default = true
  • status – Stato della valutazione. Possibili valori: “failed”, “passed”
  • url – filename hashed del report di valutazione del docente
  • filename – filename originale, come caricato dal docente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • instructor_id -ID del docente che ha valutato l’incarico

lo.assignment.submission.reset

  • submission_id – ID del caricamento dell’incarico creato dallo studente 
  • user_id – ID dello studente che ha caricato l’incarico
  • lo_id – ID del materiale didattico incarico
  • lo_name – nome del materiale didattico incarico
  • name – titolo del caricamento dell’incarico assegnato dallo studente
  • description – commenti inseriti dall’utente al momento del caricamento
  • creation_date – data di caricamento dell’incarico, in UTC, formato YYYY-MM-DD HH:ii:ss
  • course_id – ID del corso dove è stato creato il materiale didattico incarico
  • files – uno o più file caricati
    • url – filename hashed, generato dalla piattaforma
    • filename – nome originale del file, definito dallo studente
  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.

content.markedoutdated

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss.
  • course_id – ID del corso identificato come obsoleto
  • user_id – ID dell’utente che ha identificato il corso come obsoleto
  • number_of_reports – numero di volte in cui il corso è stato identificato come obsoleto

course.rating.updated

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • course_id – ID del corso valutato
  • user_id – ID dell’utente che ha valutato il corso
  • user_rating – valore della valutazione
  • average_rating – valutazione media del corso, incluso il voto corrente
  • number_of_votes – numero di valutazioni ricevute dal corso

channel.created

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • channel_id – ID del canale creato
  • title – nome del canale
  • language – lingua del canale
  • upload_permissions – chi ha il permesso di caricare contenuti nel canale. I possibili valori sono: everyone, peer_review, experts_only
  • enabled – indica se il canale è visibile. I possibili valori sono: true, false
  • creation_date – data di creazione del canale in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • description – descrizione del canale
    • visibility – visibilità del canale
      • all – il canale è visibile a tutti gli utenti
      • groups – il canale è visibile a gruppi selezionati
      • branches – il canale è visibile a rami selezionati
        • id – ID del ramo
        • descendants – i discendenti del ramo sono inclusi, o meno

channel.updated 

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • channel_id – ID del canale creato
  • title – nome del canale
  • language – lingua del canale
  • upload_permissions – chi ha il permesso di caricare contenuti nel canale. I possibili valori sono: everyone, peer_review, experts_only
  • enabled – indica se il canale è visibile. I possibili valori sono: true, false
  • update_date – data di aggiornamento del canale in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • description – descrizione del canale
    • visibility – visibilità del canale
      • all – il canale è visibile a tutti gli utenti
      • groups – il canale è visibile a gruppi selezionati
      • branches – il canale è visibile a rami selezionati
        • id – ID del ramo
        • descendants – i discendenti del ramo sono inclusi, o meno

channel.deleted

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • channel_id – ID del canale cancellato
  • title – nome del canale
  • language – lingua del canale
  • upload_permissions – chi ha il permesso di caricare contenuti nel canale. I possibili valori sono: everyone, peer_review, experts_only
  • enabled – indica se il canale è visibile. I possibili valori sono: true, false
  • deletion_date – data di aggiornamento del canale in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi

channel.expert.removed

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • user_id – ID dell’esperto
  • channel_id – ID del canale associato all’esperto
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi

contribute.created

  • fired_at – data e ora dell’evento scatenante in UTC, formato YYYY-MM-DD hh:mm:ss
  • id – ID del contributo
  • title – titolo del contributo
  • type – tipo di contributo. I possibili valori sono: video, document, excel, power-point, pdf, text, other, image, audio, archive, link, drive-document, drive-sheet, drive-slide, playlist, youtube, vimeo, wistia
  • visibility – visibilità del contributo. I valori possibili sono: public, private
  • published – stato di pubblicazione del contributo
  • extra_data – sezione dati aggiuntivi
    • description – descrizione del contributo
    • tags – tag del contrinuto, inserite manualmente e generate automaticamente dall’intelligenza artificiale della piattaforma
      • id – ID del tag
      • text – valore del tag
    • channels – cananle/i dove è stato caricato il contributo

ecommerce.transaction.created

  • fired_at – data e ora del memento in cui l’evento è stato attivato, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • transaction_id – ID della transazione, assegnato automaticamente dalla piattaforma
  • user_name – username dell’utente che ha eseguito la transazione
  • transaction_date – data e ora della transazione, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • payment_type – tipo di pagamento utilizzato per il pagamento della transazione
  • external_transaction_id – ID della transazione definito dal gateway di pagamento (non sempre disponibile)
  • payment_status – stato sel pagamento. I possibili valori sono: successful, failed, pending, canceled
  • total_paidamount– importo totale pagato per la transazione
  • currency – valuta utilizzata per il pagamento della transazione

ecommerce.transaction.deleted

  • fired_at – data e ora del memento in cui l’evento è stato attivato, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • transaction_id – ID della transazione, assegnato automaticamente dalla piattaforma
  • user_name – username dell’utente che ha eseguito la transazione
  • transaction_date – data e ora della transazione, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • payment_type – tipo di pagamento utilizzato per il pagamento della transazione
  • external_transaction_id – ID della transazione definito dal gateway di pagamento (non sempre disponibile)
  • payment_status – stato sel pagamento, sempre definito a cancelled
  • total_paidamount– importo totale pagato per la transazione

ecommerce.transaction.updated

  • fired_at – data e ora del memento in cui l’evento è stato attivato, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • transaction_id – ID della transazione, assegnato automaticamente dalla piattaforma
  • user_name – username dell’utente che ha eseguito la transazione
  • transaction_date – data e ora della transazione, in formato: UTC YYYY-MM-DD HH:mm:ss
  • payment_type – tipo di pagamento utilizzato per il pagamento della transazione
  • external_transaction_id – ID della transazione definito dal gateway di pagamento (non sempre disponibile)
  • payment_status – stato sel pagamento, sempre definito a cancelled
  • total_paidamount–  importo totale pagato per la transazione