Introduzione e FAQ sull’Intelligenza Artificiale in Docebo

Domande e risposte riguardo l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale in Docebo

Ultimo Aggiornamento

Giugno 4th, 2019

Tempo di Lettura

4 min

Livello Utente

Introduzione

La piattaforma Docebo, alimentata dall’Intelligenza Artificiale (IA), include diverse funzionalità di IA che permettono di migliorare il modo in cui le aziende implementano e gestiscono i propri programmi formativi, sia internamente che attraverso l’extended enterprise, ed è progettata per fornire un apprendimento automatizzato e personalizzato per ogni ordine di grandezza.

Tutti gli utenti in piattaforma – Studenti, Manager e Admin – possono trarre beneficio dalle funzionalità alimentate dall’IA, e, così come per qualsiasi altra funzionalità presente in piattaforma, vogliamo assicurarci che sia chiaro come utilizzare al meglio queste innovative funzionalità che permettono di risparmiare tempo. Questo articolo elenca alcune domande, e le relative risposte, che potrebbero sorgere riguardo l’intelligenza artificiale di Docebo, e illustra in che aree della piattaforma puoi trovare queste funzionalità.

Come funziona l’intelligenza artificiale nella mia piattaforma Docebo?

L’intelligenza artificiale in Docebo permette alla piattaforma di automatizzare alcune azioni che sarebbero normalmente eseguite manualmente dagli studenti o dagli Admin, come la creazione di tag relativi ai contributi informali del modulo Coach & Share o suggerire quali corsi sono rilevanti per gli studenti.

Il concetto è semplice: utilizziamo algoritmi specializzati per analizzare in sicurezza praticamente tutti i tipi di contenuto caricati in piattaforma e il modo in cui la piattaforma viene utilizzata, e per trovare un modo per migliorare e semplificare l’esperienza di studenti e Admin.

Cosa devo sapere riguardo a come Docebo utilizza e/o salva i dati utilizzati dagli algoritmi?

I contenuti e i dati analizzati e utilizzati dagli algoritmi dall’intelligenza artificiale di Docebo sono utilizzati al solo scopo di migliorare l’esperienza degli studenti e degli Admin nella piattaforma in uso, e tutti i dati sono raccolti in forma anonima. Docebo non condivide e non vende i dati utilizzati dagli algoritmi, e l’intelligenza artificiale utilizzata è conforme al GDPR.

I dati non sono condivisi né fra studenti, né fra studenti e Superadmin (e viceversa) e nemmeno fra la piattaforma e lo staff di Docebo.

L’intelligenza artificiale di Docebo funzionerà anche con contenuti in lingue diverse dall’inglese?

La maggior parte delle funzionalità di IA di Docebo funziona con le lingue disponibili per il prodotto. Tuttavia, attualmente le funzionalità di ricerca avanzata in piattaforma e di auto-tagging funzionano solo per i contenuti in inglese, ma nel corso del tempo intendiamo estendere il supporto a queste funzionalità in altre lingue gestite dalla piattaforma. Aggiungeremo il supporto ad altre lingue, in concomitanza con l’incremento e il miglioramento dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale in piattaforma. Controlla la pagina degli Aggiornamenti del Prodotto per ulteriori informazioni.

Dove trovo le funzionalità di IA nella mia piattaforma?

La lista che segue illustra dove si trovano le funzionalità alimentate dall’intelligenza artificiale nella piattaforma Docebo:

Ricerca Avanzata Alimentata dall’IA: l’IA di Docebo analizza contenuti formativi di ogni tipo, comprendendoli e utilizzandoli per migliorare esponenzialmente la loro ricercabilità con la funzionalità di ricerca della piattaforma. Dopo aver condiviso un nuovo contributo formativo o creato un nuovo materiale didattico, l’IA analizza il contenuto per produrre risultati di ricerca più rilevanti. Ad esempio, un video viene cercato e scoperto tramite il suo contenuto orale per produrre esperienze formative molto più efficaci, fornendo più facilmente agli studenti i contenuti che vogliono. Clicca qui per scoprire di più sul motore di ricerca in piattaforma.

Auto-Tagging: l’IA analizza il contenuto formativo (formale e informale), identificando delle espressioni chiave e creando tag per i contenuti automaticamente. Ciò consente di rendere più semplice trovare il contenuto utilizzando la ricerca avanzata di cui si è parlato nel punto precedente. Ad esempio, dopo aver condiviso un video come nuovo contributo formativo, l’IA “ascolta” l’intero video, comprende le espressioni chiave, e crea fino a 10 tag che semplificano la categorizzazione e la ricerca del contenuto (i tag possono anche essere modificati manualmente se necessario). Scopri di più sulla creazione e condivisione di contenuto formale e informale in piattaforma.

– Invita a Guardare: la funzionalità Invita a Guardare porta a un livello superiore l’esperienza formativa social rendendo più semplice condividere il contenuto tra pari. Quando uno studente condivide un contributo in Coach & Share e vuole invitare un pubblico specifico a guardare quel contributo, l’IA suggerisce i dipendenti per i quali quel contributo è utile. Approfondisci questa funzionalità.

– Suggerimenti per l’Iscrizione per gli Admin: gli Admin visualizzano una lista di studenti suggeriti dall’intelligenza artificiale quando iscrivono degli utenti a un corso. In questo modo, riducono il tempo impiegato a cercare quali utenti traggono maggior beneficio dal corso.

– Suggerimenti di Contenuti Formali per i Manager: dall’area Il Mio Team della piattaforma, i manager visualizzano dei suggerimenti di corsi a cui iscrivere i membri dei loro team. In tal modo, possono continuare il proprio percorso formativo senza che sia necessario l’intervento dell’Admin.

– Suggerimento del Contenuto Successivo per gli Studenti: quando stanno visualizzando un contributo, agli studenti vengono forniti dei suggerimenti di contributi informali che i propri colleghi hanno caricato in piattaforma. Concentrandosi sui contenuti che per loro sono rilevanti, possono creare un’esperienza formativa su misura. Per ulteriori informazioni su Coach & Share, clicca qui.