Introduzione e FAQ sull’Intelligenza Artificiale in Docebo

Domande e risposte riguardo l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale in Docebo

Ultimo Aggiornamento

Novembre 26th, 2018

Tempo di Lettura

3 min

Livello Utente

Introduzione

L’intelligenza artificiale in Docebo (AI) è stata introdotta con il rilascio 7.5, nel Settembre 2018. E’ utilizzata nella ricerca globale avanzata per la ricerca di contenuti in piattaforma, nella generazione automatica dei tag per i contenuti didattici formali e informali, e per il suggerimento degli utenti quando si utilizza la funzionalità Invita a Guardare per i contributi informali in piattaforma.

A seguito di queste importanti novità, vogliamo assicurarci che quanto che sta succedendo sia chiaro, e dare consigli su come utilizzare al meglio queste funzionalità salva-tempo. Questo articolo elenca alcune domande, e le relative risposte, che potrebbero sorgere riguardo l’utilizzo dell’intelligenza artificiale da parte di Docebo.

Come funziona l’intelligenza artificiale nella mia piattaforma?

L’intelligenza artificiale in Docebo permette di automatizzare alcune azioni che sarebbero normalmente eseguite manualmente dagli studenti o dai Superadmin, come la creazione di tag relativi ai contributi informali del modulo Coach & Share o dei materiali didattici formali caricati nei corsi dal Central Repository.

Il concetto è semplice: utilizziamo algoritmi specializzati per analizzare in sicurezza tutti i tipi di contenuto caricati in piattaforma (documenti PDF, link a contenuti multimediali, A/V, ecc.), e trovare un modo per migliorare e semplificare l’esperienza formativa. Gli studenti possono utilizzare la ricerca globale della piattaforma per trovare i contenuti più rilevanti senza che il Superadmin associ dei tag manualmente al contenuto o inserisca campi aggiuntivi.

Gli studenti possono invitare altri studenti a visualizzare i contributi informali appena caricati in base alle capacità del nostro algoritmo di analizzare il nuovo contenuto e lo storico e alle preferenze degli studenti in piattaforma.

Questi processi si svolgono in background, senza interrompere mai l’esperienza formativa degli studenti e le attività del Superadmin.

Cosa devo sapere riguardo a come Docebo utilizza e/o salva i dati utilizzati dagli algoritmi?

I contenuti e i dati analizzati e utilizzati dall’intelligenza artificiale di Docebo sono utilizzati al solo scopo di migliorare l’esperienza formativa degli studenti nella piattaforma in uso, e tutti i dati sono raccolti in forma anonima. Docebo non condivide e non vende i dati utilizzati dagli algoritmi, e l’intelligenza artificiale utilizzata è conforme alla GDPR.

I dati non sono condivisi fra studenti, fra studenti e Superadmin (e viceversa) e fra la piattaforma e lo staff di Docebo.

Cosa succede ai contenuti che ho caricato in piattaforma prima del rilascio della versione 7.5?

Sebbene le funzionalità innovative dell’intelligenza artificiale siano state rilasciate in piattaforma con la versione Docebo 7.5, sappiamo che potrebbero esserci migliaia di contributi e contenuti formali e informali già caricati in piattaforma, e non vogliamo che siano esclusi dal lavoro dell’intelligenza artificiale.

Nei prossimi mesi, Docebo analizzerà tutti i contenuti esistenti nelle piattaforme per includerli nelle funzionalità di ricerca avanzata, quindi i contenuti caricati prima della versione 7.5 saranno controllati dall’intelligenza artificiale. Sappiamo che potrebbero esserci tag già associati ai contenuti esistenti. Per evitare potenziali disallineamenti nel lavoro già eseguito, non saranno aggiunti tag automatici ai vecchi contenuti.

Docebo comunicherà attraverso la pagina di Aggiornamenti del Prodotto quando questo processo sarà terminato per tutti i contenuti di tutte le piattaforme formative.

L’intelligenza artificiale funzionerà anche con contenuti in lingue diverse dall’inglese?

Sebbene la funzionalità di intelligenza artificiale di Docebo per l’auto-tagging e la ricerca globale avanzata funzioni attualmente solo per i contenuti in inglese, intendiamo estendere le capacità dell’intelligenza artificiale a tutte le lingue gestite dalla piattaforma. Nei prossimi mesi, aggiungeremo gradualmente il supporto alle altre lingue, in concomitanza con l’incremento dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale in piattaforma. Controlla la pagina degli Aggiornamenti del Prodotto per ulteriori informazioni.