Scegli il giusto LMS con il nostro modello gratuito di RFP

• 2 min read

Scarica questo modello di RFP, uno strumento essenziale per scegliere il tuo nuovo LMS

Scegliere il giusto LMS per la propria organizzazione non è affatto semplice. Anzi, è un processo che può rivelarsi particolarmente complesso, laborioso e persino disorientante.

Innanzitutto, bisogna valutare correttamente i diversi fornitori. Sul mercato, oggi, esistono oltre 700 software di formazione online, dunque non è facile capire quale piattaforma si adatti meglio alle esigenze della tua organizzazione. Inviare un RFP (Request for Proposal) è dunque fondamentale per valutare e confrontare in modo efficiente i fornitori di LMS, oltre che per affinare e abbreviare il processo di selezione.

Come creare un efficace RFP

Secondo John Leh di Learning Talented, un RFP è “un invito a partecipare al processo decisionale d’acquisto per qualsiasi tipologia di software, beni o servizi. È un documento che gli acquirenti inviano ai fornitori più rilevanti, delineando esigenze di business, parametri d’acquisto e requisiti della nuova soluzione e-learning.”

Affinché il processo di RFP sia efficace, è necessario definire accuratamente i requisiti formativi, tecnici, di sicurezza e implementazione per il nuovo progetto di formazione online. Questa fase è estremamente importante, ma anche molto complessa.

Per tale motivo, abbiamo creato un modello gratuito di RFP che semplifica l’intero processo e ti aiuterà a delineare i requisiti essenziali del tuo LMS, valutando in modo rapido ed efficiente i fornitori.

Come usare il modello gratuito di RFP per LMS

Il modello di RFP è suddiviso in due parti:

La parte A deve essere completata dal cliente, quindi presentata al fornitore contestualmente alla parte B. Questo documento PDF consente ai clienti di fornire informazioni chiave sul proprio business, delineando casi d’uso e requisiti del nuovo LMS. Quante più informazioni fornirai, tanto più la risposta del fornitore avrà valore e ti aiuterà a scegliere il software più adatto alle tue esigenze.

La parte B è un foglio Excel per la risposta RFP del fornitore. Si tratta dell’elenco di requisiti formativi, tecnici, di sicurezza e implementazione per il nuovo progetto di formazione online. Assicurati di completare ogni parte del documento, aggiungendo o modificando le domande in base alle specifiche esigenze della tua organizzazione. Invia questo documento al venditore, assieme alla parte A.

Semplifica la scelta del tuo nuovo LMS, scarica subito il nostro modello gratuito di RFP!