Cos’è lo standard xAPI e perché rappresenta il futuro della formazione online

• 2 min read

Espandi le potenzialità del tuo LMS sfruttando xAPI: lo standard e-learning del futuro!

Un learning management system (LMS) deve supportare molteplici standard per catalogare, tracciare e utilizzare differenti tipologie di contenuti formativi. Si tratta di un’esigenza cruciale.

Nel 1988, l’Aviation Industry Computer-based Training Committee (AICC) introdusse gli standard nel settore e-learning. AICC fu istituita per garantire che i materiali formativi fossero sviluppati, erogati e valutati su molteplici piattaforme di formazione “computer based”, allora in forte espansione. Nel 2000, Sharable Content Object Reference Model (SCORM) divenne lo standard per rendere i contenuti formativi catalogabili, tracciabili e riutilizzabili all’interno di un learning management system. Nel 2013, è stato sviluppato un nuovo standard, experience API (xAPI) – noto in precedenza come Tin Can API – divenuto rapidamente il nuovo standard di riferimento per la formazione online. AICC ha aperto la strada per standardizzare l’interoperabilità dei contenuti e-learning, creando e mantenendo il framework delle tecnologie formative sul quale sono stati poi sviluppati gli standard SCORM e xAPI.

xAPI – Il nuovo standard di riferimento

Lo standard xAPI ha le stesse funzionalità di SCORM, ma è anche in grado di tracciare i progressi della formazione in modalità offline. Data la grande diffusione della formazione blended, oggi le caratteristiche mobile dello standard xAPI sono cruciali. Questo nuovo standard, inoltre, dispone di funzionalità di tracking dei micro-comportamenti. Utilizzando xAPI, sarai in grado di tracciare le attività dei tuoi utenti:

  • Quando leggono un articolo o interagiscono con un eBook
  • Mentre guardano un video formativo
  • Mentre parlano con un coach
  • Attraverso misurazioni fisiologiche (ad esempio, i dati frequenza cardiaca)
  • Attraverso micro-interazioni con i contenuti e-learning
  • Con le performance del team nei serious game online multigiocatore
  • Attraverso punteggi di quiz e risposte alle domande
  • Con performance reali in contesti operativi

Tin can API consente di espandere le potenzialità formative al di fuori del tuo LMS, a dispositivi mobile, gadget indossabili e simulatori. xAPI rappresenta lo standard del futuro delle tecnologie formative.

La piattaforma e-learning Docebo supporta gli standard AICC, SCORM e xAPI. Attiva la tua versione in prova gratuita e scopri quanto è semplice caricare e usare i tuoi contenuti formativi di ogni genere con Docebo!