Docebo – Condizioni d’uso

IL CONTRATTO E LE PARTI – TERMINI E CONDIZIONI DEI SERVIZIO

  1. PREMESSE
  1. Queste condizioni generali di contratto disciplinano la Prova gratuita e/o l’Acquisto e/o l’Uso dei servizi acquistati dal Cliente da DOCEBO. Selezionando (o flaggando) l’apposita casella di accettazione e/o completando e sottoscrivendo il modulo d’ordine che faccia riferimento al presente contratto, il Cliente dichiara (i) di aver ricevuto copia delle sotto riportate condizioni generali di contratto (d’ora in poi anche T&C) e/o di averne scaricato copia dal sito internet di Docebo, (ii) di averle lette e di averne compreso il contenuto, e (iii) di accettarne il contenuto in ogni sua parte.
  2. Qualora il Cliente sia un soggetto giuridico differente dalla persona fisica, il dichiarante e/o sottoscrittore del presente contratto attesta e garantisce di disporre di tutti i necessari poteri e facoltà per vincolare tale soggetto e le relative affiliate ai presenti termini e condizioni, assumendosi ogni conseguente e più ampia responsabilità in caso di dichiarazione non conforme alla realtà.
  3. Il sito web e il software fruibile online associato ai Servizi sono protetti dalle leggi sul copyright e dai trattati internazionali sul copyright, oltre che da altre leggi sulla proprietà intellettuale. Docebo non consente l’attivazione e/o utilizzo dei propri servizi per finalità di monitoraggio e/o copia e/o test dei servizi messi a disposizione da Docebo, o analisi comparative non commissionate da Docebo stessa. Docebo quindi si riserva il diritto di sospendere l’erogazione del servizio e l’accesso ai propri prodotti ogniqualvolta vi sia anche solo il sospetto che si versi in tale ipotesi.
  4. La proprietà e l’utilizzo dei contenuti dei corsi e dei corsi, ove forniti e/o di proprietà di Docebo, sono coperti e regolamentati dalle norme sul Copyright. In particolare, per la sola durata dell’iscrizione ad un corso il Cliente acquisisce la licenza di utilizzo del corso e dei sui contenuti. Inoltre: a) solo il Cliente intestatario della login della piattaforma Docebo può accedere alla fruizione del corso. Il Cliente dovrà quindi conservare i dati di accesso alla propria login in modo sicuro e evitare che altri abbiano accesso alla propria login secondo la regola del buon padre di famiglia; b) il Cliente non potrà eseguire alcuna azione che può essere considera reverse engineering sul materiale a sua disposizione fornito da Docebo mediante la propria piattaforma.
  5. DOCEBO potrà modificare e/o aggiornare i propri T&C di volta in volta senza preavviso o accettazione da parte del Cliente1. In caso di contratti che prevedano il tacito rinnovo, tali modifiche diverranno effettive solo a partire dal primo tacito rinnovo successivo alla modifica apportata in tempo utile per consentire al Cliente la disdetta nei tempi contrattualmente previsti.

Da parte sua il Cliente si impegna a verificare l’esistenza di eventuali modifiche ai T&C in tempo utile per eventualmente disdettarlo nei termini contrattualmente previsti.

  1. DEFINIZIONI
    Ai sensi e per gli effetti di cui al presente contratto si intendono
  • T&C: termini e condizioni dei servizi provvisti da Docebo al cliente
  • Docebo SPA e societa’ affiliate o controllate: Docebo SpA con sede legale in Macherio (MB) Via Aldo Moro 1 – Italy. P.IVA 04793690969
  • Cliente: il contraente dei servizi Docebo
  • SaaS: Software As A Service: significa Software As A Service, un modello di distribuzione di software applicativo basato su tecnologia client-server e interamente web based, ovvero che non richiede, al di la’ di una connessione a internet ed un browser web, l’installazione di alcun componente software o hardware aggiuntivo, ai fini del funzionamento implicito dell’applicazione “SaaS”
  • Cloud”: un insieme di tecnologie che permettono, tipicamente sotto forma di un servizio offerto al cliente, di memorizzare/archiviare e/o elaborare dati grazie all’utilizzo di risorse hardware/software distribuite e virtualizzate nella rete internet
  • Docebo”: significa il prodotto sviluppato di proprieta’, sviluppato da, manutenuto da Docebo SPA, ed oggetto di questi Termini e Condizioni dei servizi. Docebo SaaS e’ una piattaforma di gestione, delivery e tracciamento di attivita’ e contenuti formativi. Docebo SaaS e’ basata su un funzionamento esclusivamente online, attraverso un browser web installato su un dispositivo digitale di ultima generazione (quali PC, supporti Apple compatibili con browsers web, Smartphones).
  • Docebo Enterprise Cloud Solution: Piattaforma Docebo Cloud funzionante in Single Tenant sempre su infrastruttura Docebo
  • Docebo Marketplace”: significa il prodotto Docebo Marketplace, altresi’ uno store digitale di contenuti E-Learning a pagamento in modalita’ on demand, e su base “pay per seat”
  • Pay per Seat”: significa l’associazione di un corso nel Marketplace Docebo a un utente in Docebo SaaS. Ogni seat viene considerata utilizzata quando un utente assegnato ad un corso accede al corso stesso
  • Docebo APPS”: significa il prodotto Docebo APPS, ovvero l’insieme di applicazioni sviluppate da Docebo che permettono l’estensione di funzionalita’ ed integrazioni tra Docebo SaaS e sistemi terze parti
  • Trial”: significa il periodo di prova del prodotto Docebo SaaS che ha una durata massima temporale prestabilita da Docebo
  • Utenti attivi”: significa tutti quegli utenti che eseguono il log-in nella piattaforma e in un suo corso nei 30 giorni riferiti al periodo di fatturazione. Divenuto attivo, uno stesso utente può eseguire un numero illimitato di accessi in piattaforma durante lo stesso periodo di fatturazione
  • Sottoscrizioni, piani”: significa piani di sottoscrizione Docebo SaaS
  • Istanza o Piattaforma”: inteso come la singola installazione associata al cliente che attiva Docebo SaaS attraverso il sito web www.docebo.com
  • Piani utenti”: significa pacchetti di sottoscrizione su base utenti attivi
  • Servizi” significa prodotti Docebo SaaS e/o servizi commissionati dal Cliente attraverso l’attivazione di una trial Docebo SaaS, o attraverso un modulo d’ordine dedicato
  • Dati del cliente”: significa dati in formato digitale e informazioni provviste dal cliente ai fini dell’acquisto e/o del funzionamento del servizio Docebo SaaS
  • Contenuti del Cliente”: inteso come contenuti digitali di proprieta’ del cliente che utilizza i servizi Docebo SaaS e che il cliente utilizza, crea o riutilizza all’interno dell’istanza Docebo SaaS
  • Documentazione”: significa la documentazione Docebo in termini di manuali utente online, documentazione di supporto tecnico e finalizzata alla formazione del cliente sui prodotti docebo messa a disposizione dal personale Docebo, disponibile sul sito web www.docebo.com, o disponibile sull’istanza Docebo SaaS del Cliente
  • Self provisioning”: inteso come modalita’ di attivazione self-service dell’istanza Docebo SaaS attraverso il sito web www.docebo.com
  • Pro-rata”: inteso come quota proporzionale (rateo) ricalcolata sulla base di un periodo di 12 mesi (365 giorni) o su un perodio di un mese (31 giorni) nel caso di variazione verso l’alto di un piano di abbonamento.
  • SLA”: significa Service Level Agreement, altresi’ l’esplicitazione dei livelli di servizio che Docebo garantisce ai propri clienti paganti circa la disponibilita’ del servizio Docebo SaaS.
  1. REGISTRAZIONE AI SERVIZI
  1. Per poter utilizzare i Servizi, il Cliente dovrà munirsi di un account Docebo valido, ottenibile registrandosi sul sito www.docebo.com mediante la compilazione del form di registrazione ivi riportato e fornendo tutte le informazioni richieste, compreso un valido indirizzo di posta elettronica (“Dati di Registrazione”). Il Cliente quindi potrà scegliere una denominazione account per il proprio spazio web (es. mionome.docebosaas.com) non già in uso ad altri utenti.
  2. Gli utenti sono responsabili del mantenimento della riservatezza dei dati di accesso all’account (username/password), e sono pienamente responsabili per tutte le attività che vendono esercitate sul suo account.
  3. L’utente si obbliga a: (a) fornire informazioni veritiere, accurate, aggiornate e complete su se stesso come richiesto dal modulo di registrazione ai Servizi, e (b) ad aggiornare tempestivamente e costantemente i dati di Registrazione per mantenere le informazioni vere, accurate, aggiornate e complete, (c) informare immediatamente Docebo di qualsiasi utilizzo non autorizzato del proprio account o qualsiasi altra violazione della sicurezza, e (d) uscire dal proprio account al termine di ogni sessione di lavoro.
  4. Docebo non si assume alcun obbligo di verificare i dati forniti dal Cliente. Tuttavia, qualora Docebo accertasse o anche solo sospettasse che le informazioni fornite sono false, inaccurate, non attuali o incomplete, Docebo potrà sospendere o chiudere l’account e rifiutare ogni e qualsiasi uso attuale o futuro dei Servizi (o parte di essi).
  5. Docebo non può e non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno derivante dal mancato per conformarsi alla presente sezione
  1. PERIODO DI PROVA DEI SERVIZI DOCEBO (TRIAL)
  1. Per consentire al Cliente di valutare i servizi offerti da Docebo, questa potrà autorizzare per tutti o alcuni dei propri prodotti l’attivazione di un account di prova gratuita (Trial) una sola volta e per un periodo di tempo limitato (specificato sul sito web www.docebo.com o pagine affiliate), durante il quale il Cliente potrà:
  • Importare e gestire utenti senza alcuna limitazione
  • Importare contenuti esistenti di proprietà del Cliente
  • Importare contenuti esistenti dal Marketplace Docebo, di proprietà di Docebo e/o terze parti affiliate con Docebo
  • Creare contenuti ex novo senza alcuna limitazione
  • Inoltrare richieste di supporto tecnico attraverso l’apposito pannello di contatto all’interno della piattaforma Docebo
  • Attivare in modalità di prova, gratuitamente, le Docebo APPS
  1. In caso di attivazione di più versioni Trial da parte di uno stesso Cliente o utente (singolo o organizzazione), Docebo si riserva la facoltà di interrompere l’accesso a tutte le attivazioni successive alla prima e di cancellare tutti i dati ivi registrati. Docebo si riserva, caso per caso ed a suo insindacabile giudizio, la facoltà di estendere all’utente il periodo di prova.
  2. Qualora entro la scadenza del periodo di prova il Cliente non acquisti uno o più prodotti Docebo, i dati, informazioni e contenuti caricati dal Cliente in Docebo SaaS e qualunque configurazione apportata all’installazione Docebo SaaS durante tale periodo verranno cancellati e andranno definitivamente perduti.
  3. Docebo raccomanda gli utenti che utilizzano la versione trial di fare utilizzo degli strumenti di documentazione e manuali online messi a disposizione prima di effettuare l’acquisto della piattaforma.
  1. PROCESSO DI ACQUISTO DEI SERVIZI A PAGAMENTO
  1. Indipendentemente ad esso, ovvero durante, al termine o dopo il periodo di prova, e’ possibile acquistare uno dei piani utenti proposti da Docebo per il prodotto Docebo SaaS. L’acquisto di un piano utenti comporta la conversione della piattaforma in versione gratuita in una piattaforma a pagamento. I piani acquistabili si basano sul concetto di numero massimo di utenti attivi per ciascun piano, durante il periodo contrattuale, sia esso mensile o annuale. Le caratteristiche dei vari piani utenti sono consultabili sul sito web www.docebo.com o all’interno della piattaforma stessa, nel menu dedicato all’acquisizione di piani a pagamento.
  2. Il pagamento potrà avvenire mediante carta di credito, per piani a decorrenza mensile o annuale, ovvero bonifico bancario, esclusivamente per i piani a decorrenza annuale o pluriennale.
  3. La richiesta di pagamento attraverso bonifico bancario richiede l’emissione di un modulo d’ordine da parte di un incaricato Docebo al Cliente stesso e l’accettazione del Cliente dello stesso modulo d’ordine. I termini di pagamento sono il totale del costo annuale al momento dell’ordine.
  4. Laddove non escluso a norma del successivo art. 7, il Contratto si intenderà rinnovato di volta in volta per un periodo di pari durata (30 giorni o 365 giorni), con pagamento del relativo importo nelle medesime modalità definite in sede di attivazione.
  1. MANCATO PAGAMENTO TOTALE O PARZIALE
  1. In caso di mancato o tardivo integrale pagamento, Docebo potrà disattivare immediatamente, in tutto e/o in parte e senza preavviso, i Servizi relativi ai pagamenti insoluti o tardati. In particolare, si considerano mancati o tardati i pagamenti
  • via carta di credito, in caso di mancato perfezionamento della procedura di pagamento o qualora l’operazione venga sospesa o respinta,
  • a mezzo bonifico bancario, il mancato accredito dell’importo sul conto corrente di Docebo.
  1. Il protrarsi dell’insoluto per oltre 15 giorni dalla sua scadenza comporterà la risoluzione di diritto del contratto e la relativa disattivazione dei servizi.
  2. Nel caso di pluralità di contratti in essere con il medesimo Cliente, laddove l’insoluto riguardi uno o alcuni di tali rapporti, sarà facoltà di Docebo sospendere o risolvere per inadempimento anche tutti gli altri eventuali contratti di fornitura diversi da quello oggetto dell’insoluto, disabilitando i servizi acquistati e/o non consegnando lavori già avviati, e trattenendo a titolo definitivo eventuali somme già riscosse a titolo di risarcimento danni, salvo in ogni caso il risarcimento del maggior danno.
  1. MODALITA’ DI RECESSO DEI PIANI A PAGAMENTO
  1. I Clienti possono disattivare il rinnovo automatico del contratto e del correlato piano di pagamento attivo nella loro piattaforma in qualsiasi momento. La gestione del rinnovo automatico è esclusivamente gestita in forma automatizzata tramite la piattaforma Docebo, ed è di esclusiva competenza del Cliente, che sarà l’unico responsabile della attivazione e/o disattivazione della detta opzione.
  2. In particolare, la disattivazione del rinnovo automatico avviene accedendo con le credenziali dell’utente avente diritti amministrativi in Docebo SaaS all’interno dell’area di fatturazione e scegliendo la corrispondente funzione che permette di terminare il piano di pagamento attivo. L’eventuale cessazione decisa dal Cliente ed eseguita attraverso la piattaforma Docebo viene immediatamente processata dal sistema in modo automatico.
  3. In caso di contratto con pagamento a mezzo carta di credito, la disattivazione diverrà efficace con la scadenza del periodo di validità del contratto in corso, periodo durante il quale il Cliente manterrà il diritto di accesso a Docebo SaaS.
  4. Bonifico bancario o altro, la disdetta dovrà pervenire a Docebo con un preavviso non inferiore a 60 giorni dalla scadenza del contratto. In caso contrario lo stesso si intenderà tacitamente rinnovato per l’anno successivo.
  5. L’errata gestione dell’opzione di rinnovo automatico da parte del Cliente esclude il diritto di rimborso degli addebiti effettuati da Docebo.
  1. CORSI ONLINE ACQUISTATI DAL MARKETPLACE
  1. I corsi Online acquistati dal marketplace si pagano con la formula “pay per seat” a canone annuale. In particolare, ogni “seat” (i.e. utente iscritto al corso) ha 365 giorni per frequentare il corso online. Decorso tale termine, indipendentemente dall’effettiva frequenza del corso, i “seat” non utilizzati saranno disabilitati, escluso ogni diritto di rimborso e/o ripetizione del prezzo.
  2. Sino a che un “seat” non viene utilizzato dall’utente, questo può essere riassegnato ad un nuovo e diverso utente. Un “seat” si intende utilizzato quando l’utente accede al corso almeno una volta, anche per un periodo di tempo limitato.
  1. MODULI AGGIUNTIVI E DOCEBO APPS
  1. L’eventuale acquisto/attivazione di moduli aggiuntivi e/o delle Docebo Apps richiede l’esistenza in capo al Cliente di un piano di iscrizione attivo per la piattaforma E-Learning Docebo trial, e sono anch’essi provati gratuitamente durante il periodo di prova gratuita della piattaforma E-Learning Docebo.
  2. Anche per tali servizi i pagamenti possono essere mensili o annuali, con rinnovo automatico oppure “una tantum”, a seconda della Docebo APP acquistata e come specificato nel modulo d’ordine.
  3. Se l’abbonamento relativo alla piattaforma E-Learning Docebo viene cancellato dall’utente il servizio (APP o Modulo aggiuntivo) collegato alla piattaforma cancellata sarà sospeso.
  1. USO DEI SERVIZI, RESPONSABILITA’ DI DOCEBO
  1. Nell’ambito del rapporto contrattuale a pagamento (esclusa quindi la versione trial), Docebo è tenuta a:
  • fornire supporto tramite il sistema di ticket relativamente ai Servizi acquistati dal cliente, senza alcun costo aggiuntivo e secondo le specifiche di cui al successivo punto 14
  • impiegare sforzi commercialmente ragionevoli per rendere il Servizio acquistato dal Cliente disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, fatta eccezione per: (a) interventi di manutenzione programmata, (b) aggiornamenti di sicurezza urgenti e non preventivabili o (c) cause indipendenti dal diretto controllo di Docebo; (d) cause di forza maggiore indipendenti dalla volontà di Docebo, ivi compresi provvedimenti governativi, eventi naturali, inondazioni, incendi, insurrezioni civili, atti terroristici, scioperi o altre manifestazioni di protesta che coinvolgano o meno i nostri dipendenti.
  • erogare i Servizi acquistati in accordo con le leggi in vigore e i provvedimenti governativi in atto.
  1. Docebo non sarà responsabile, nemmeno in parte, per qualunque difficoltà, vizio, anomalia, discontinuità, impossibilità di accesso e/o utilizzo dei servizi Docebo derivati e/o comunque connessi alla dotazione hardware e software del Cliente o alla sua connessione internet, ovvero ad azioni e/o comportamenti del Cliente (o di uno o più dei suoi utenti) che si rivelino improprie, dannose o contro la legge (incluse violazioni di copyright) sia essa nazionale che internazionale.
  2. Salvi i casi di dolo e colpo grave, Docebo non sarà responsabile nei confronti del Clienti, che quindi la sollevata da ogni responsabilità, per eventuali disservizi collegati e/o connessi ai Servizi offerti e/o usufruiti dal Cliente. In ogni caso, qualsiasi tipo di risarcimento danni non potrà comunque superare una somma pari al canone pagato dal Cliente e incassato da Docebo per il Servizio, somma da intendersi comprensiva di tutte le spese accessorie (spese legali, cancelleria, camera arbitrale…).
  1. PROTEZIONE DEI DATI
  1. Docebo si impegna ad una gestione amministrativa, fisica e tecnica volta a garantire la salvaguardia di sicurezza, confidenzialità e integrità dei Dati del Cliente, e non modificarli salvo esplicita richiesta scritta da parte del Cliente. Docebo, inoltre, si impegna nei limiti di quanto a lei possibile, a non accederà ai Dati del Cliente, salvo che nella misura richiesta per una corretta erogazione dei Servizi acquistati, incluse azioni volte a prevenire problemi tecnici (su richiesta e, ad esempio, in concomitanza a questioni legati al supporto tecnico).
  1. USO DEI SERVIZI – RESPONSABILITA’ DEL CLIENTE
  1. Il Cliente garantisce:
  • il rispetto di questo Accordo da parte dei propri utenti;
  • l’accuratezza, qualità e legalità dei Dati forniti e della modalità con la quale questi Dati sono stati resi disponibili dal cliente a Docebo SPA sia nella piattaforma sia nelle interazioni avvenute con il personale Docebo SPA. In particolare, il Cliente assume la piena responsabilità sull’esattezza e veridicità dei dati comunicati a Docebo e assicura che tutte le informazioni fornite, quali eventuali testi, grafici, dati, immagini, suoni, sono nella sua legittima disponibilità, e non violano alcun diritto d´autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto di terzi derivante da legge, contratto o consuetudine. Si impegna quindi a mantenere indenne Docebo per ogni pretesa di indennizzo e/o risarcimento vantata da terzi in conseguenza della pubblicazione dei suddetti materiali.
  1. Il Cliente si impegna
  • a prevenire accessi/utilizzi non autorizzati al Servizio e a notificare immediatamente a Docebo ogni eventuale accesso/utilizzo non autorizzato;
  • ad usare i Servizi Docebo nel rispetto delle direttive rese da Docebo, e – in ogni caso – in maniera conforme alle leggi e regolamentazioni in vigore;
  • a rendere disponibili i servizi Docebo solo agli utenti sotto la propria responsabilità ;
  • a non usare i Servizi Docebo per immagazzinare, trattare o trasmettere materiale in modo illegitimo e/o illecito (software o qualsiasi altro elemento potenzialmente pericoloso, virale, dannoso) o divulgare materiale che violi privacy/copyright di terze parti, o qualsiasi altro genere di materiale ritenuto non appropriato da Docebo;
  • a non usare i Servizi Docebo per immagazzinare, trattare o trasmettere codice maligno;
  • a non interferire o intaccare l’integrità e le prestazioni dei servizi o dei dati di terze parti contenuti in tali servizi;
  • a non effettuare accessi non autorizzati ai Servizi o a sistemi e network a questi collegati.
  1. È fatto espresso divieto al Cliente di cedere a terzi, in tutto o in parte, i diritti nascenti dal presente contratto senza il preventivo consenso scritto di Docebo, a pena di inefficacia.
  1. PREZZI
  1. I prezzi praticati da Docebo per i propri servizi sono quelli in vigore al momento della sottoscrizione; in caso di rinnovo, anche automatico, del contratto, il prezzo praticato sarà quello vigente al momento del rinnovo.
  2. I prezzi e le politiche di fatturazione sono soggette a modifiche, in qualsiasi momento e a sola discrezione di Docebo.
  3. Una versione aggiornata del listino prezzi aggiornato è e sarà disponibile sul sito www.docebo.com, che il cliente si impegna a consultare prima dell’acquisto e prima di ogni rinnovo contrattuale. Pertanto, l’avvenuto rinnovo del contratto determina l’automatica accettazione dell’eventuale nuovo prezzo praticato.
  4. Qualsiasi corrispettivo indicato nel presente Contratto si dovrà intendere al netto dell’IVA e di qualsiasi altra imposta dovuta.
  5. Il mancato utilizzo da parte del Cliente di Servizi acquistati non comporta alcun obbligo di rimborso/storno del prezzo da parte di Docebo.
  6. Le spese di trasferta sostenute da Docebo per l’esecuzione del contratto (ad es. biglietti aerei, parcheggi, alloggio, costi autostradali e altri costi assimilati) non sono comprese nel prezzo e verranno fatturate a consuntivo basandosi sulla somma dei giustificativi prodotti, e non potranno superare i massimali giornalieri stabiliti dal Cliente e specificati nell’Offerta.
  1. PRODOTTI DI SUPPORTO DOCEBO E LIVELLI DI SERVIZIO
  1. Le diverse tipologie di supporto tecnico fornite da Docebo e le relative tempistiche di evasione sono quelle riportate nell’allegata tabella A.
  2. L’utilizzo da parte del Cliente del servizio acquistato è garantito da Docebo a condizione che il Cliente comunichi con Docebo, anche per la risoluzione di problemi, con l’helpdesk di Docebo (attraverso l’apertura di un ticet) raggiungibile dalla piattaforma Docebo e/o dall’area help desk del sito internet www.docebo.com
  3. Il Cliente prende atto che i servizi acquistati possono subire processi di Bug fixing, aggiornamenti software oppure presentare Minor features updates, nuove apps e nuovi moduli. Laddove ciò non presupponga un fermo del servizio (indipendentemente dal fatto che poi, per circostanze non previste, si verifichi) Docebo non sarà tenuta a rendere alcun avviso al Cliente. Qualora invece vengano effettuati Major upgrades o inserimenti di funzioni o interventi all’infrastruttura cloud o di rete che presuppongono il temporaneo fermo del servizio, Docebo renderà ai Clienti un avviso con un preavviso di 24, tramite il sistema di newsletter docebo.
  4. Quanto alla manutenzione non programmata e fermi di servizio si fa riferimento alla tabella SLA, Help desk e Supporto allegata sub. A.
  5. Gli interventi di assistenza tecnica da parte di Docebo saranno erogati nei modi e nei termini specificati nella tabella allegata sub. A.
  1. PRODOTTI DIDATTICI A CATALOGO, PRODOTTO DIDATTCI PERSONALIZZATI E PERSONALIZZAZIONI DI SOFTWARE
  1. In caso di acquisto di prodotti didattici a catalogo, prodotti didattici personalizzati ovvero di software personalizzati, trovano applicazione le condizioni generali di contratto quivi redatte, integrate o (se incompatibili) derogate da quanto previsto al presente capitolo 15.
  2. In caso di acquisto di prodotti a catalogo Docebo, i tempi di consegna del prodotto, previamente visionato e approvato dal cliente, sono quelli indicati nell’Offerta. In ogni caso, i tempi di consegna inizieranno a decorrere solo una volta eseguito l’integrale pagamento del corrispettivo indicato nell’Offerta. La proprietà con tutti i diritti di sfruttamento economico del prodotto rimarranno di Docebo: il cliente acquisterà il diritto di poter usufruire del prodotto con i limiti e per il tempo previsti nell’offerta o secondo le specifiche del fornitore del prodotto (vedere policy marketplace). È vietata al Cliente la duplicazioni, la riproduzione, la modifica, la copia totale o parziale dell’oggetto didattico, di sue parti, componenti o del codice sorgente eventualmente acquistato.
  3. In caso di acquisto di prodotti didattici e/o software personalizzati, i tempi di consegna sono indicati nell’Offerta e nel Documento Tecnico. Il prodotto così come realizzato e modificato si intende interamente approvato in assenza di contestazioni da far pervenire a Docebo entro 15 giorni dalla consegna. Eventuali richieste di modifiche e/o integrazioni al prodotto che dovessero pervenire a Docebo oltre i 15 giorni dalla consegna saranno considerate come non rientranti nel progetto e quindi fatturate a parte a consuntivo. Il pagamento dei corrispettivi indicati nell’Offerta allegata al presente Contratto sarà effettuato secondo le modalità e tempistiche specificate nell’Offerta. Fino a ricevimento del saldo del corrispettivo l’opera sarà da considerarsi “in visione”, di proprietà esclusiva di Docebo e potrà essere disattivato in ogni momento nel caso il pagamento non venga effettuato nei termini previsti.
  1. USO DI LOGHI, CASE HISTORY E SCREENSHOT
  1. Il Cliente autorizza Docebo ad inserire nel proprio portfolio lavori (brochure, documentazione tecnica, siti web) la referenza del CLIENTE (logo, nome del CLIENTE, case history e screenshot) relativa al progetto svolto.
  2. È consentito a Docebo di inserire nel proprio portfolio clienti anche i progetti in subappalto; in questo caso il Cliente, attraverso la firma di questo contratto, garantisce a Docebo (sollevandola da qualsiasi responsabilità derivante dalla pubblicazione) di aver ottenuto dal committente originario l’autorizzazione alla pubblicazione di nomi e loghi nel portfolio clienti di Docebo (siti web, brochure, materiale commerciale …).
  1. PRIVACY
  1. Docebo aggiorna costantemente i propri applicativi e mette in atto tuttele tecniche affinché questi siano protetti da attacchi informatici e intrusioni (aggiornamento software, protezioni lato codice, firewall, backup, monitoraggi di rete e di servizio). Attività quali check dell’applicativo da parte di società esterne di certificazione e intrusion test non sono incluse nell’offerta e sono da commissionare e quotare a parte.
  2. Il Cliente si obbliga a mantenere riservate le password di accesso che gli vengono fornite e ad adottare tutte politiche di sicurezza necessarie alla sicurezza e protezione dei dati sensibili. Ai sensi del D.Lgs 196/2003 Docebo si impegna a trattare i dati ricevuti dal Cliente unicamente per fini contrattuali e a non trasferirli a terzi non legati all’azienda per l’attività ordinaria e a non diffonderli. I dati personali forniti dal Cliente o da suoi incaricati, ovvero altrimenti acquisiti nell’ambito dell’attività di Docebo, possono formare oggetto di trattamento da parte di DOCEBO, nel rispetto della normativa sopra richiamata, per le finalità istituzionali della società, ed in particolare per dare esecuzione al servizio contrattualmente concordato e agli eventuali dispositivi accessori richiesti e ottemperare ad obblighi previsti da leggi o regolamenti.
  3. Il conferimento dei dati dal Cliente ed il conseguente trattamento da parte di DOCEBO è strettamente funzionale. all’esecuzione del rapporto contrattuale; il mancato consenso impedirà l’esecuzione dell’accordo contrattuale. Il Clientein relazione al trattamento dei dati da parte di DOCEBO ha la facoltà di esercitare i diritti di cui all’art. 7 della legge n. 196/2003.
  4. Il titolare del trattamento dei dati, ai sensi della legge n. 196/2003 è DOCEBO SPA, C.C e P.IVA 04793690969 – Via Aldo Moro 1, Macherio (MB) – Italia. Responsabile per il trattamento dei dati è il sig. Fabio Pirovano.
  5. Il trattamento dei dati forniti, o altrimenti acquisiti nell’ambito dell’attività di Docebo, potrà essere effettuato anche da soggetti a cui sia riconosciuta la facoltà di accedere ai Vostri dati personali da norme di legge o di normative secondarie e/o comunitarie; ovvero soggetti terzi incaricati. Docebo, dichiara di essere a conoscenza di quanto stabilito dal D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003. Dichiara altresì di aver adottato le misure minime di sicurezza previste dagli artt. 33 – 36 del D. Lgs. 196/2003 e di effettuare il trattamento dei dati con le modalità previste dall’accordo contrattuale sui soli dati oggetto dell’incarico, nei limiti di legge.
  6. Docebo e i suoi partner sono autorizzati a contattare gli Amministratori della Piattaforma tramite E-Mail (Per amministratore si intende qualunque utente con ruolo di Amministratore e chiunque sia venuto in contatto con Docebo in relazione alla piattaforma stessa incluso chi ha attivato il servizio)
  7. Qualsiasi informazione raccolta da Docebo – ricollegabile ad una precisa persona fisica – sarà utilizzata esclusivamente in accordo alle procedure descritte, e per i soli scopi precedentemente accordati – in linea a quanto, per legge, il Cliente ha espressamente dato autorizzazione:
  • Area Sign In utente e area privata
  • Newsletter utenti
  • Proposta di contenuti ad-hoc all’utente
  1. Nel trattare queste informazioni, accuratezza e precisione saranno garantite nell’assicurare integrità e qualità del processo. Nell’eventualità di qualsiasi dubbio o domanda, è possibile contattare direttamente Docebo dal form di contatto presente sul sito internet www.docebo.com.
  2. Docebo utilizza, sia sui siti che nelle piattaforme, sistemi di tracciamento quali statistiche, cookie, action monitoring, reporting e altro.
  3. L’utente può chiedere di cancellare dai nostri archivi il suo indirizzo e-mail.
  4. Nel caso di richiesta di cancellazione della piattaforma di prova il personale Docebo si limiterà a far scadere la piattaforma e-learning in questione.
  1. LEGGE APPLICABILE E CONTROVERSIE
  1. Il presente Contratto è regolato e disciplinato dalla Legge Italiana.
  2. Qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto verrà previamente deferita all’organismo di conciliazione presso la Camera di Commercio di Monza. In caso di esito negativo del tentativo di conciliazione, ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del Contratto è sottoposta alla giurisdizione italiana e riservata alla competenza esclusiva del Tribunale di Monza.

 

ALLEGATO A – HELP DESK E SUPPORTO

  • Presa in carico: Registrazione dell’incident, assegnazione del ticket number al cliente e salvataggio della richiesta all’interno del sistema di help desk.
  • Prima Risposta – Via Follow Up Telefonico: Prima interazione con il cliente via telefonica finalizzata alla diagnosi del problema comunicato e tentativo di risoluzione ribadita via ticket (Nel caso il cliente non risponda alla telefonata questo verrà riportato nel ticket).
  • Prima Risposta – Via ticket: Prima interazione con il cliente finalizzata alla diagnosi del problema via ticket finalizzata alla diagnosi del problema comunicato
  • ETA: Comunicazione al cliente riguardo il tempo stimato per la risoluzione del problema (Il cliente verrà aggiornato nel caso l’ETA variasse)
  • Fixed: Comunicazione al cliente riguardo la risoluzione del problema (Mesaggio conclusivo del processo)

Livello di servizio (SLA)

Incidente grave

Incidente standard

 

Problema grave su ambienti di produzione che coinvolge tutti gli utenti. Degrado grave di performance che coinvolge tutti gli utenti

Bugs che non impattano su tutti gli utenti o richieste di chiarimenti

Platinum Help Desk

Intervento immediate H24 7/7

Lo stato del servizio verrà aggiornato nella pagina Docebo.

Nel caso di downtime massivo i clienti Platinum avranno priorità 1 nella risoluzione del problema

Presa in carico: H24 7/7: entro 1 ora inclusi week end e festivi

Prima risposta via Follow up telefonico: entro 8 ore lavorative

Comunicazione ETA: entro 4 ore lavorative dalla prima risposta[1]

9AM – 6PM CET Lun/Ven
9AM – 6PM EST Lun/Ven

Gold Help Desk

Intervento entro 2 ore H24 7/7

Lo stato del servizio verrà aggiornato nella pagina Docebo.

Nel caso di downtime massivo i clienti Gold avranno priorità 2 nella risoluzione del problema

Presa in carico: H24 7/7: entro 4 ore inclusi week end e festivi

Prima risposta via Ticket: entro 16 ore lavorative

Comunicazione ETA: entro 8 ore lavorative dalla prima risposta (2)

9AM – 6PM CET Lun/Ven
9AM – 6PM EST Lun/Ven

Silver Help Desk

Intervento entro 4 ore H24 7/7

Lo stato del servizio verrà aggiornato nella pagina Docebo.

Nel caso di downtime massivo i clienti Silver avranno priorità 3 nella risoluzione del problema

Presa in carico: H24 7/7: entro 8 ore inclusi week end e festivi

Prima risposta via Ticket: entro 24 ore lavorative

9AM – 6PM CET Lun/Ven
9AM – 6PM EST Lun/Ven


[1] L’ETA verrà rispettato soltanto se il cliente fornisce tutti gli elementi utili finalizzati ad una corretta diagnosi del problema e ad una corretta stima dell’ETA